Michele Cartolano, nuovo segretario generale della Lega Spi Cgil Alessandria Centro

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato stampa pervenuto da SPI CGIL

Michele Cartolano, nuovo segretario generale della Lega Spi Cgil Alessandria Centro

 

“Punterò a far crescere la partecipazione, che è fondamentale oggi, non solo nel sindacato, anche per difendere la democrazia”.

Lo afferma Michele Cartolano, eletto pochi giorni fa Segretario generale della Lega dei Pensionati Spi Cgil di Alessandria-Centro.

“L’altro obiettivo per me importante è quello di migliorare ulteriormente i servizi che offriamo agli anziani, che sono sempre più numerosi e sempre più in difficoltà rispetto alla burocrazia e all’informatica”

Classe 1951, sposato, due figli e tre nipoti, Michele Cartolano ha trascorso l’intera vita lavorativa nella stessa azienda, le Fabbricazioni Nucleari, oggi Sogin, a Bosco Marengo e Saluggia. E in questa azienda si è sviluppato il suo impegno sindacale prima nella Federazione Lavoratori Metalmeccanici (Flm) e poi nei Chimici. L’impegno sindacale crebbe di intensità nel 1989 quando si prospettarono rischi di chiusura dell’azienda, a cui si rispose con scioperi, blocchi stradali, occupazioni, riuscendo così a salvare i posti di lavoro. Nel curriculum di Cartolano c’è anche un’esperienza amministrativa negli anni Novanta, come assessore allo sport del Comune di Alessandria.

Dal 2016 è in pensione e milita nello Spi Cgil. L’8 maggio scorso il Direttivo della Lega Centro lo ha eletto Segretario generale. Succede ad Angela Ferraris, Gianna Bacco e Floriana Taddei, ed è quindi il primo uomo a svolgere questo ruolo in tutta la storia della Lega Centro che iniziò, come le altre 11 della provincia alessandrina, nel 1995.

ARTICOLI RECENTI

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*