“Scienze & Salute”

L’Accademia di Medicina di Torino, in considerazione della necessità di contenere la diffusione dell’infezione da Coronavirus ed in conformità a quanto disposto dalle competenti autorità nazionali e regionali, prolunga la sospensione delle sue attività pubbliche, fino al 3 aprile. Di conseguenza, sono rinviati a data da destinarsi i seminari clinici per gli studenti di medicina previsti dal 16 marzo al 4 aprile e la seduta scientifica dal titolo “Le terapie cellulari” in programma il 20 marzo.

Il Presidente dell’AdM
Prof Giancarlo Isaia

 

 il 10 marzo alle ore 21 sospesa

nell’aula magna di via Po 18, a Torino

L’Accademia di Medicina di Torino organizza un confronto fra Lidio Maffi e Giuliano Vezzani sul tema “Ossigenoterapia iperbarica e necrosi avascolare ossea”. . Lidio Maffi spiega in un articolo apparso su “Torinomedica.com” come l’ossigeno puro “assunto a pressioni superiori a quelle atmosferiche in speciali ambienti chiamati camere iperbariche stimola il ripristino delle normali funzioni fisiologiche accelerando la guarigione e promuovendo la rivascolarizzazione delle aree ipoperfuse o ischemiche”. Lidio Maffi è Direttore sanitario del Centro di Medicina iperbarica di via Pola a Torino. Giuliano Vezzani è docente al Master di secondo livello in Medicina subacquea iperbarica all’Università di Padova. Li introduce Alessandro Massè, professore di Ortopedia e Traumatologia all’Università di Torino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*