Associazione Città Futura - Logo
Comune e attualità alessandrina
La "Repubblica" del Quartiere ‘Cristo’ (Alessandria)
Daniele Coloris

 

Parliamo spesso di quartieri e periferie, ma cosa ne sappiamo e, soprattutto, cosa abbiamo fatto e cosa dovremmo fare ? 

 

La Repubblica del (quartiere) Cristo"

Repubblica in tono ovviamente scherzoso, o meglio ad una indicare una zona, quella della ex circoscrizione Sud, che per popolazione ( 25160 ), estensione, particolarità avrebbe tutte le caratteristiche per essere considerata " una città nella città " , definizione spesso usata, ma che in realtà non ha trovato nel corso degli anni una sua compiuta realizzazione: patria del decentramento amministrativo/politico con Walter Rivera, la nascita dei quartieri, ha visto nella fase delle circoscrizioni perdere anziché rafforzare, come in tutta Alessandria del resto,  questa caratteristica fino alla sua definitiva scomparsa normativa.

Quale che sia la soluzione a tutto questo e ammesso che ci sia, è evidente che il consiglio comunale, l'amministrazione sono diventati il punto centrale dalla quale dipendono le scelte anche in zone importanti come questa .

 Viene ora da chiedersi, ma cosa hanno fatto " concretamente " gli attuali amministratori per il Cristo ? Non poco, direi, nonostante le enormi difficoltà trovate nel 2012 , il dissesto e il conseguente risanamento,  durati anni e costate sacrifici a tutti ( chi poi vuole negare la realtà faccia pure, i numeri e anche le sentenze confermano  in pieno le difficoltà incontrate e il lavoro fatto ).



Rotonda e Pista Ciclabile 

Il 16  maggio 2016 sono  iniziati  i lavori per la realizzazione di una pista ciclo/pedonale sul cavalcavia di Viale Brigata Ravenna e di una rotatoria all’incrocio di Corso Teresio Borsalino e spalto Borgoglio, opere  dal costo  complessivo di 840 mila euro con una durata di 179 giorni lavorativi in linea di massima rispettati , con una copertura finanziaria prevalentemente proveniente da stanziamenti regionali riferiti ai miglioramenti della viabilita' nelle zone interessate alla logistica e trasporti. 

I miglioramenti   della viabilita' e sicurezza in nei collegamenti con la  zona Cristo  sono  tangibili e apprezzati da tutti .   Questa soluzione tra latro fa parte di  richieste, da tempo, del gruppo del PD della exCircoscrizione AL-SUD e di tutta l' attivita' della sezione Ceriana e consiglieri della zona, che avevamo messo in rilievo le problematiche storiche di collegamenti tra il quartiere Cristo ed il resto della citta', stretto tra i due passaggi di viale Brigata Ravenna e via Maggioli .

Per entrare nel merito del progetto bisogna anche dire che  la rotonda e opere relative sono di ottimo livello e permettono  un deciso miglioramento della viabilità, una riduzione dell ' inquinamento in uno dei punti più frequentati; la pista ciclabile  pur risentendo dei limiti strutturali   e di budget ,  è buon lavoro, magari migliorabile in seguito . In fondo erano anni che aspettavamo  interventi concreti sulla viabilità e di poter usare  la bicicletta in sicurezza sul cavalcaferrovia.                                                                                                         

Teleriscaldamento

Al Cristo, “sono stati  investiti circa 10 milioni €  per il collegamento  al teleriscaldamento sito in via Galvani di  35 condomini (di cui 18 di edilizia pubblica ), che  a regime dovrebbero essere più di 90, con un risparmio in bolletta per i clienti finali di cifre fra il 5 e il 15% ( i diretti interessati confermano questa riduzione)      Ma anche un significativo miglioramento della qualità dell’aria del quartiere e la diminuzione netta degli interventi e spese per la manutenzione non essendoci più le caldaie e impianti di scarico nei condomini . Non da ultimo un miglioramento della sicurezza .                                                                                                            Le zone interessate , via Bensi , Galvani, Sacco con una progressiva estensione alla parte di corso Marx e Acqui . Sul teleriscaldamento, in tempi di crisi di proposte  e valori ,   si   è scatenato un dibattito/contrasto " ideologico", assolutamente poco giustificato  ......" mala tempora ecc ecc" ...ma i fatti sono positivi e parlano da soli 

Interventi nel quartiere, centro sportivo, via della Moisa , concerto al piano 

Il centro sportivo d'eccellenza sorto dalle ceneri dell'ex pattinodromo , rimasto per anni in disuso e in condizioni fatiscenti ,il  Centogrigio Sport  ,  inaugurato  nel settembre 2016 vale il giudizio della sportiva alessandrina al momento più celebre, la maratoneta Valeria Straneo. “Ho potuto visitare tanti centri sportivi in giro per l'Italia e devo dire che di così belli ne ho visti veramente pochi”.                                                                                                              Struttura che esiste grazie  agli investimenti dei privati  e ampliamenti del già consolidato centro sportivo, e per convincimento politico della nostra maggioranza , che ha faticato non poco a far passare il provvedimento in commissione e consiglio contro ( tutte ) le opposizioni sterili e pretestuose. Ora piace, giustamente , a tutti....bene

Segnalo   inoltre  la risistemazione di diversi manti stradali nel quartiere, il semaforo, lungamente atteso, a Cantalupo e il completamento della zona di via della Moisa / concerto al piano . Ritengo  si debba intervenire con decisione nelle zone   più degradate , spesso di edilizia popolare, migliorare i collegamenti urbani ( troppo lunghe e articolate le corse degli autobus ) , attuare una politica che renda maggiormente vivibili e centro di interesse zone discrete, con ampi spazi anche  verdi, come la D14 ( ma un nome.....non sarebbe meglio) e in generale ampliare l'interesse, vivacità anche commerciale     al momento limitata al "vecchio Cristo", cioè corso Acqui . Sul decentramento ho già detto, in qualche modo il discorso va recuperato.

Da ultimo solo un accenno a quello che per estensione è il maggior insediamento industriale della zona , vale a dire lo scalo ferroviario, enorme con estensione dal dopolavoro ferroviario fino a Casalbagliano, ma purtroppo utilizzato solo in piccola parte : ma qui il discorso si amplia, logistica, collegamenti , infrastrutture ecc ecc. ...


Daniele Coloris, segretario PD e consigliere comunale 

20/04/2017 14:34:53
comments powered by Disqus
20.04.2017
Daniele Coloris
Parliamo spesso di quartieri e periferie, ma cosa ne sappiamo e, soprattutto, cosa abbiamo fatto e cosa dovremmo fare ? La Repubblica del (quartiere) Cristo" Repubblica in tono ovviamente scherzoso, o meglio ad una indicare una zona, quella della ex circoscrizione Sud, che per popolazione (...
 
02.04.2017
SEL-SI Alessandria
Da ATM a AMAG Mobilità. "Un risultato così non si improvvisa" Bravi tutti: i Sindacati di categoria e quelli Confederali di Cgil, Cisl e Uil, l’Amministrazione Comunale con il Sindaco Rita Rossa e l'Assessore Giorgio Abonante che hanno seguito passo, passo la vicenda e le trattative, le lavoratrici...
25.02.2017
Comitato "Non Una di Meno"
Anche Alessandria viene travolta dalla marea di " Non una di Meno " Con una grande e partecipata assemblea pubblica all'Ex Taglieria del Pelo, il 4 di Febbraio anche Alessandria ha scelto di farsi attraversare e travolgere dal fiume in piena di Non una di Meno, un percorso che riconsegna protagonismo e...
 
19.02.2017
Franco Ferrari
Vorrei intervenire nel dibattito sulla intitolazione a Umberto Eco di una istituzione culturale alessandrina. Sono stato un po' sorpreso dal gran rifiuto degli "Amici del Plana" ma naturalmente lo rispetto. Invece la controproposta di dedicare al Professore l'aula magna mi pare troppo riduttiva. A...
15.02.2017
Nuccio Lodato
AZIONI STABILI A VOGHERA, OPA OSTILE AD ALESSANDRIA E “Glaucilla Eurotea” sta alla finestra” … (*) Per quanto vogherese temporaneo del Regno di Sardegna, ma contraddistinto da vita e carriera franco-torinesi, come accadeva allora a chi eccellesse nelle scienze, Giovanni Plana (1781-1864) si era...
 
14.02.2017
Dario Fornaro
Nei giorni scorsi sul blog dell’assessore Abonante sono apparse alcune brevi, ma significative, considerazioni (redatte in una con il consigliere regionale Ravetti) riguardo al ruolo, da rinverdire, di Alessandria, come città in sé e come capoluogo provinciale. Laddove su questo tema si esercitano...
13.02.2017
Mauro Calise
Il congresso della discordia di Mauro Calise Le tanto attese motivazioni della Consulta sull’Italicum non cambiano – né avrebbero potuto – lo scenario di guerra aperta tra i partiti e, soprattutto, all’interno dei partiti. Sgombrato il campo dal ballottaggio, ciò che resta del dispositivo elettorale...
 
13.02.2017
Claudio Pasero
Vorrei intervenire nella diatriba scaturita dalla proposta di una nuova intitolazione al Liceo Plana con due brevi considerazioni. La prima è che, mentre se si lasciassero le cose come sono, sicuramente, il prestigio di Umberto Eco non ne risulterebbe scalfito, in caso invece di cambiamento il nome...
02.02.2017
Renzo Penna
L’incontro di lavoro promosso lunedì 30 gennaio dal Sindaco Rita Rossa sulle prospettive della sede alessandrina dell’Università del Piemonte Orientale si era caricato di attese per il possibile annuncio, da parte del Rettore Cesare Emanuel, dell’apertura del corso di Medicina in Alessandria. Ricordo...
 
01.02.2017
Roberto Botta, Massimo Orero, Davide Serafin
Riceviamo e pubblichiamo...Il Quarto Polo avrebbe "cominciato a lavorare ad una bozza diprogramma", leggiamo nei vari resoconti giornalistici. Ma dove è la verità? Partecipare ad una riunione ed esporre le critiche significaadesione al progetto di Borgoglio? La notizia è che il Quarto Polo non si farà....
Segnali
Raggruppiamo in un unico segnale le comunicazioni relative alle varie iniziative che si tengono nelle diverse...
22 e 23 Aprile nei Giardini Pubblici di Alessandria, in corso Crimea, ottava edizione di FloreAle,...
L’Ente di gestione delle Aree protette del Po vercellese-alessandrino e il Comune di Pecetto di Valenza...
domenica 23 aprile 2017 ore 17.00 Museo Etnografico “La Gambarina” Presentazione del libro "L'estate...
Domenica 23 aprile 2017 a Masio (AL) si terrà la consueta Sagra dei Subrich, tipiche frittatine di ortaggi. A...
Giovedì 27 aprile, ore 16,30 nell'aula 104 del del Dipartimento Giurisprudenza e Scienze Politiche,...
Gabriele Del Grande LIBERO SUBITO Sono diventati 48 mila i detenuti politici nelle carceri turche all’indomani...
In occasione del 25 aprile, anniversario della liberazione dell'Italia dalla dittatura fascista e dall’occupazione...
Dal 21 al 28 aprile l’ANPI Provinciale organizza la “Festa d'Aprile” Per visualizzare la locandina con...
Segnaliamo un articolo , pubblicato sulla rivista online economiaepolitica.it (http://www.economiaepolitica.it/la-rivista/ ). Link...
Domenica 12 marzo alle 21,15 prenderà avvio rassegna cinematografica "Spendori della Nouvelle Vague", presso...
STAGIONE 2016-2017 IN PRIMA USCITA NAZIONALE L’ATTESISSIMO FILM DI UN MAESTRO DEL CINEMA ITALIANO ...
Da Venerdì 21 Aprile Il Cinema Teatro Macallè - Alessandria, Castelceriolo presenta "PERSONAL SHOPPER"...
giovedì 27 aprile alle 21.00 presso l’Auditorium San Baudolino (via Bonardi 3) andrà in scena per la prima...
Mercoledi 26 aprile ore 12 alla Cittadella di Alessandria incontro pubblico “Il recupero della Cittadella” con Sergio...
News dai media nazionali:
Ultime Notizie
facebook
"Citta` Futura on-line" è la testata giornalistica dell`associazione Citta` Futura registrata 
in data 20 gennaio 2012 con atto n°1 presso il Registro della Stampa del Tribunale di Alessandria.
Redazione Mobile:  +39.3351020361 (SMS e MMS)  - Email: cittafutura.al@gmail.com 

Oltre le informazioni. Opinione ed approfondimento.