Associazione Città Futura - Logo
Comune e attualità alessandrina
ARAL. Gestione discarica Castelceriolo. Botta e Risposta
Redazione
 Movimento Cinque Stelle e PD comunale e provinciale si confrontano sulle recenti iniziative della Magistratura che riguardano figure note della politica alessandrina.
...

M5S Alessandria:

“Su indagini Aral co­pione già scritto, denunciamo zone d’omb­ra dal 2014. Servono più controlli, Ales­sandria non diventi la pattumiera d’Ital­ia”.

“Purtroppo non siamo stupiti più di tant­o, da tempo avevamo denunciato preoccupa­nti zone d’ombra nel­la gestione di Aral”: questo il commento del Movimento 5 Ale­ssandria in merito all’indagine nazionale su un traffico ill­ecito di rifiuti pro­venienti dalla Campa­nia che vede coinvol­ta anche Aral.
Il M5S Alessandria, tramite gli ex consi­glieri comunali Dome­nico Di Filippo ed Andrea Cammalleri, av­eva fortemente conte­stato già tre anni fa la poca trasparenza nella gestione amm­inistrativa della so­cietà. Nel 2014, inf­atti, attraverso l’a­pposita Commissione di indagine presiedu­ta da Domenico Di Fi­lippo, che aveva rip­ercorso gli ultimi anni di gestione di Aral, il M5S aveva fo­rtemente denunciato il tentativo di tras­formare la natura di un servizio pubblico di gestione consap­evole della filiera dei rifiuti ad un me­ro indirizzo azienda­le all’insegna del “più rifiuti, più bus­iness”. Erano molte le irregolarità segn­alate nella relazione della Commissione, a testimonianza del­l’impotenza degli or­gani politici nel co­ntrollare le parteci­pate. Due di partico­lare gravità a Caste­lceriolo, riconducib­ili allo stesso peri­odo a cui fa riferim­ento l’indagine: cam­ion che non si ferma­vano all’ingresso per i controlli ed il mancato funzionamento dello strumento che avrebbe dovuto ril­evare la radioattivi­tà del sito, come da obblighi di legge.

Per questo, attraver­so una mozione, il M5S aveva chiesto le dimissioni di Cda e direttore di Aral, facendo riferimento, in particolare, anche alla situazione po­co trasparente legata al progetto, poi sfumato grazie all’op­posizione, della dis­carica di Spinetta. Ciò, nella volontà di tutelare la salute degli spinettesi, che si sarebbero trov­ati un ulteriore peg­gioramento della qua­lità della vita in una zona già ecologic­amente martoriata. Per non parlare del danno patrimoniale, causato dalla sottosc­rizione di una serie di contratti che non hanno tutelato l’a­zienda (e perciò il Comune di Alessandri­a).

“Al sindaco Cuttica chiediamo ora un net­to cambio di rotta rispetto alla precede­nte amministrazione, a partire da un mod­us operandi in tema di rifiuti che tuteli davvero la salute e gli interessi degli alessandrini, attr­averso il porta a po­rta con tariffazione puntuale, rigidi co­ntrolli ed un netto no all’insediamento di nuove discariche – affermano i neocon­siglieri comunali del M5S Michelangelo Serra e Francesco Gen­tiluomo - Ambiente e salute non sono temi procrastinabili. Su queste priorità si­amo pronti ad un’opp­osizione serrata, pe­rché il processo di trasformazione di Al­essandria nella patt­umiera d’Italia va interrotto subito”.

...

Il  PD  risponde 50 minuti dopo con questo Comunicato: 

Dopo anni dagli esposti e dalle segnalazioni presentate dall’Amministrazione di Centrosinistra alla Procura delle Repubblica e agli organismi competenti nel 2013, arriva ad un primo temporaneo epilogo la vicenda dei sospetti sull’utilizzo della discarica di Castelceriolo di ARAL. La storia del traffico illecito di rifiuti che ha portato tra la Lombardia e il Piemonte, e anche in provincia di Alessandria, tonnellate di ecoballe provenienti dalla Campania e da altre regioni trova finalmente una prima ricostruzione nell’esito delle indagini dei carabinieri del Noe. Per quanto riguarda Alessandria, la movimentazione aveva già, in passato , destato più di un sospetto in chi li aveva visti negli impianti dell’Aral. Nel 2013 l’allora assessore comunale all’Ambiente Claudio Lombardi comunicò di aver informato la magistratura e i militari del nucleo operativo ecologico su quanto gli era stato riferito circa strani conferimenti di materiale nella discarica del sobborgo di Castelceriolo, all’epoca peraltro già chiusa. Di quegli automezzi erano state fatte anche delle fotografie, finite alla Procura della Repubblica: di questo era stato riferito nella commissione Ambiente convocata da Daniele Coloris nell' ottobre 2013, oltre che in due interpellanze rivolte allo stesso Assessore Lombardi, in una successiva commissione; era stato argomento di trattazione anche nelle commissioni speciali sulle partecipate. Inoltre a specifiche richieste ad Arpa veniva sempre ricordato come ci fosse un’indagine di Polizia Giudiziaria in corso. Per questi motivi, improntati non da oggi alla massima correttezza e trasparenza, ancor più quando abbiamo avuto esperienze di governo in questa città, ribadendo fiducia in tutti gli organi competenti affinché venga fatta chiarezza sui fatti emersi, auspichiamo, in questa fase delicatissima di una grave vicenda, anche da parte del CDA di ARAL massima trasparenza verso gli enti pubblici azionisti della società e di conseguenza verso l’opinione pubblica e che sia possibile relazionare quanto prima su quanto a loro noto all'Assemblea dei Soci e coordinarsi con gli azionisti secondo gli strumenti e le procedure definite dal codice civile per consentire di assumere quanto prima tutti gli accertamenti e provvedimenti necessari; per garantire la massima tutela ambientale e il ripristino della legalità e della trasparenza.

Alessandria,     12 luglio 2017
Partito Democratico Alessandria
Partito Democratico delle Provincia di Alessandria
13/07/2017 23:33:26
comments powered by Disqus
17.11.2017
Filippo Orlando.
Articolo informativo sulla riunione sulla riunione di presentazione del protocollo d’ intesa con ASL E ARPA Piemonte sul monitoraggio in Fraschetta. Si tratta della prosecuzione di iniziative della precedente Amministrazione che, lodevolmente, la nuova prosegue riconoscendone evidentemente la validità....
 
05.11.2017
Giancarlo Patrucco
In questo giorno Alessandria rammemora la tragedia che si è abbattuta sulla città con lo straripamento del Tanaro. Sempre in prossimità di questo giorno, i media locali riportano le ricorrenti dispute sullo stato delle opere di prevenzione al momento. Dispute e analisi opportune perché nessuno distolga...
31.10.2017
Massimo Brina
Nel mese di ottobre si sono celebrati i congressi dei circoli e delle Unioni Provinciali del Partito Democratico. In tutte le federazioni piemontesi, salvo Alessandria e Biella, si è andati nella direzione della ricerca di una candidatura unitaria per il rinnovo dei segretari provinciali del Partito. Ad...
 
31.10.2017
Redazione
Pubblichiamo la lettera appena diramata dall'attuale minoranza di Centro-Sinistra del Comune di Alessandria; l'argomento è di quelli "tosti" che hanno segnato la vita della città in questi ultimi venticinque anni (... mica "bruscolini"). Vediamo di che si tratta.....Buongiorno Sindaco, buongiorno Presidente, nel...
28.10.2017
Nicola Parodi
Sono state approvate dal Consiglio Comunale le “Linee programmatiche relative alle azioni e ai progetti da realizzare durante il mandato amministrativo 2017-2022”. Al capitolo Viabilità e Parcheggi – Viabilità sub 4) troviamo la proposta “realizzazione passerella pedonale davanti alla stazione ferroviaria. Sicuramente...
 
26.10.2017
Piero Archenti
AAA cercasi (cerca sì) Storie dal gran finale Sperasi (spera sì) Comunque vada panta rei… Quello appena accennato è il ritornello che da due mesi assilla soprattutto il sindaco di Alessandria ma per motivi tutt'altro che canori. Infatti, il ritorno di Ronny Rolando, tanto auspicato dai suoi...
26.10.2017
Piero Archenti
Parlando di lavori in sospeso, e dopo le raccomandazioni dell'associazione degli Orti, un tempo nota come "Gruppo di Lavoro AL Nord", sarebbe ancora necessaria la sistemazione del Tanaro, magari per fare in modo che non si verifichi nuovamente il disastro del '94. Si era detto dei lavori da effettuare,...
 
24.10.2017
Renzo Penna
In via Zanardelli, zona Sud del Quartiere Cristo (AL), tra la cascina "Boida e la Boidina", in mezzo a campi da sempre coltivati sono stati posizionati cartelli che prospettano la "vendita" di lotti di terreno edificabile accompagnati da fotografie che riproducono edifici in costruzione e ultimati. Ancora...
22.10.2017
Claudio Lombardi
Sabato 21 si è svolta la cerimonia di inaugurazione dell'ambulanza donata da Guido alla Croce Verde di Alessandria.Siamo lieti di pubblicare il testo dell'intervento dell'ingegner Claudio Lombardi a ricordo del suo e nostro indimenticato amico. Ricordo di Guido Manzone (Intervento di Claudio Lombardi...
 
02.10.2017
Elvio Bombonato
All’inizio del 1973, con il Movimento di Cooperazione Educativa all’apice, Delmo Maestri, Assessore alla P.I.Cultura e Teatro, riuscì, come solo lui sapeva fare, a catturare Gianni Rodari. Venne in Alessandria, sala stracolma, gente in piedi; Delmo era un omone, Gianni piccolo e minuto, con uno sguardo vivissimo....
Segnali
giovedì 23 novembre 2017ore 19,00 – 22,30 (con pausa buffet alle 20,30) all'associazione Cultura e Sviluppo...
sabato 25 Novembre, giornata mondiale Contro la Violenza sulle Donne, Non una di Meno torna a riempire...
Martedì 21 novembre alle ore 17,30, nella Sala dei Convegni dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria,...
Giovedì 23 novembre ore 21.00 Libreria Labirinto via Benvenuto Sangiorgio 4 Casale Monferrato Presentazione...
La Biblioteca Civica di Alessandria propone, lunedì 20 novembre 2017 alle ore 10:00 presso l’aula magna del...
Circolo del Cinema Adelio Ferrero – Alessandria NUOVA STAGIONE 2017-2018SERATA SPECIALE DEDICATA...
Appuntamento per venerdì 24 novembre 2017, ore 21.00, presso la sede dell'Associazione Culturale Sin.tonia,...
lunedì 6 novembre, alle ore 17 Biblioteca Civica ‘F. Calvo’ Inaugurazione mostra dal titolo “Chirurgia...
giovedì 23 novembre, alle ore 17.00 ad Alba, presso la Chiesa di San Giuseppe – Piazzetta Vernazza si...
Venerdì 24 Novembre 2017ore 21.00 cascina del monastero (davanti alla chiesa), Cantalupa (To) Presentazione...
sabato 25 novembre, alle ore 17.00 presso la Sala Giovani del Teatro Parvum, in via Mazzini, n° 85 in...
Anche questo anno ha preso il via il concorso di filosofia “E. Garuzzo”, proposto dall'Istituto “Saluzzo-...
Finalmente è arrivato il momento della riapertura della sala cinematografica di Valenza, bomboniera di...
Da Venerdì 17 a Martedì 21 Novembre al Cinema MacallèFINCHÉ C'È PROSECCO C'È SPERANZA Trailer https://youtu.be/7T-z98FZTHQRegia...
“Sei un osso duro?” La lotteria della Fondazione Uspidalet che sostiene il progetto per la dosimetria...
News dai media nazionali:
Ultime Notizie
facebook
"Citta` Futura on-line" è la testata giornalistica dell`associazione Citta` Futura registrata 
in data 20 gennaio 2012 con atto n°1 presso il Registro della Stampa del Tribunale di Alessandria.
Redazione Mobile:  +39.3351020361 (SMS e MMS)  - Email: cittafutura.al@gmail.com 

Oltre le informazioni. Opinione ed approfondimento.