Associazione Città Futura - Logo
Comune e attualità alessandrina
M5Stelle. ...Noi l'avevamo detto...
Gruppo Consiliare M5Stelle. Alessandria
 “Purtroppo non siamo stupiti più di tanto, da tempo avevamo denunciato preoccupanti zone d’ombra nella gestione di Aral”: questo il commento del MoVimento 5 Stelle Alessandria in merito all’indagine nazionale su un traffico illecito di rifiuti provenienti dalla Campania che vede coinvolta anche Aral.

Il M5S Alessandria, tramite gli ex consiglieri comunali Domenico Di Filippo ed Andrea Cammalleri, aveva fortemente contestato già tre anni fa la poca trasparenza nella gestione amministrativa della società. Nel 2014, infatti, attraverso l’apposita Commissione di indagine presieduta da Domenico Di Filippo, che aveva ripercorso gli ultimi anni di gestione di Aral, il M5S aveva fortemente denunciato il tentativo di trasformare la natura di un servizio pubblico di gestione consapevole della filiera dei rifiuti ad un mero indirizzo aziendale all’insegna del “più rifiuti, più business”.

Erano molte le irregolarità segnalate nella relazione della Commissione, a testimonianza dell’impotenza degli organi politici nel controllare le partecipate. Due di particolare gravità a Castelceriolo, riconducibili allo stesso periodo a cui fa riferimento l’indagine: camion che non si fermavano all’ingresso per i controlli ed il mancato funzionamento dello strumento che avrebbe dovuto rilevare la radioattività del sito, come da obblighi di legge.

Per questo, attraverso una mozione, il M5S aveva chiesto le dimissioni di Cda e direttore di Aral, facendo riferimento, in particolare, anche alla situazione poco trasparente legata al progetto, poi sfumato grazie all’opposizione, della discarica di Spinetta. Ciò, nella volontà di tutelare la salute degli spinettesi, che si sarebbero trovati un ulteriore peggioramento della qualità della vita in una zona già ecologicamente martoriata. Per non parlare del danno patrimoniale, causato dalla sottoscrizione di una serie di contratti che non hanno tutelato l’azienda (e perciò il Comune di Alessandria).

“Al sindaco Cuttica chiediamo ora un netto cambio di rotta rispetto alla precedente amministrazione, a partire da un modus operandi in tema di rifiuti che tuteli davvero la salute e gli interessi degli alessandrini, attraverso il porta a porta con tariffazione puntuale, rigidi controlli ed un netto no all’insediamento di nuove discariche – affermano i neoconsiglieri comunali del M5S Michelangelo Serra e Francesco Gentiluomo – Ambiente e salute non sono temi procrastinabili. Su queste priorità siamo pronti ad un’opposizione serrata, perché il processo di trasformazione di Alessandria nella pattumiera d’Italia va interrotto subito”.

03/08/2017 15:32:02
comments powered by Disqus
02.10.2017
Elvio Bombonato
All’inizio del 1973, con il Movimento di Cooperazione Educativa all’apice, Delmo Maestri, Assessore alla P.I.Cultura e Teatro, riuscì, come solo lui sapeva fare, a catturare Gianni Rodari. Venne in Alessandria, sala stracolma, gente in piedi; Delmo era un omone, Gianni piccolo e minuto, con uno sguardo vivissimo....
 
30.09.2017
Elvio Bombonato
Alcune precisazioni. Il Liceo Classico "Plana" non esiste. Esiste un Liceo chiamato "Saluzzo-Plana", da quando il "Plana" fu incorporato dal Ministero P.I. al "Saluzzo": in tali casi prevale il nome della scuola più grande e sparisce quello della piccola. Unico evento in Italia, rimase il nome "Plana"...
30.09.2017
Franco Livorsi
Ci fu un tempo, durato quotidianamente dal 1962 al 1985, in cui facevo politica in Alessandria e conoscevo tutti, e tutto quel che avesse un po’ d’importanza in questa città. Nel decennio 1975/1985 fui anche prima assessore alla cultura e, nel secondo quinquennio del mio mandato, capogruppo consiliare...
 
27.09.2017
Renzo Penna
Ogni valutazione sulla situazione della società Aral non può prescindere, è doveroso premetterlo, dalle decisioni e dagli elementi di chiarezza che la Magistratura dovrà prendere ed esplicitare - auspichiamo il prima possibile - sui fatti denunciati e le eventuali responsabilità che sono oggetto dell’indagine...
19.09.2017
Dario Fornaro
Il bollettino del mare (politico) alessandrino segnala da diverse settimane “calma piatta”. Forse non era del tutto prevedibile questa condizione post-elettorale, ma ,del resto, anche la campagna elettorale si era svolta con toni e modi insolitamente contenuti – salvo qualche sporadico eccesso tosto...
 
04.09.2017
Pier Carlo Lava
“Se i giardini Pittaluga piangono, quelli di Corso IV Novembre non ridono di certo”. ... Alessandria: A seguito della sollecitazione di una residente lunedì 28 agosto abbiamo effettuato una verifica ai giardini di corso IV Novembre, situati nella zona antistante l’Istituto Don Orione. Un area verde...
31.08.2017
ASL Alessandria
Nota piazzale Berlinguer Sulla vicenda del parcheggio Berlinguer, l’Azienda Ospedaliera ha inviato questa mattina una nota al Sindaco di Alessandria per evidenziare la propria disponibilità a realizzare il progetto originale (ossia la realizzazione di 83 nuovi posti auto) approvato dal Comune di Alessandria...
 
29.08.2017
Dario Fornaro
La vicenda della Soc. ARAL è prossima a compiere il secondo mese di vita movimentata. Deflagrata - a pochi giorni dalla conclusione della campagna elettorale comunale – con la notizia del suo coinvolgimento nella vasta indagine della Procura di Brescia sul traffico interregionale di rifiuti urbani...
28.08.2017
Pier Carlo Lava
Premesso che non è mia intenzione fare il difensore d’ufficio di nessuno ma solamente esprimere la mia personale opinione in merito alla vicenda riguardante l’Assessore Alessandro Rolando. Innanzi tutto credo che sia opportuno ricordare che “solo chi non fa non fa sbaglia” e questa in politica è una...
 
27.08.2017
Guido Ratti
Fino a tutta la primavera 2017 non sono emersi né possibili progetti, né linee strategiche chiare e definite per il futuro della fortezza: all’interno delle stesse amministrazioni competenti sono coesistite linee d’azione divergenti e persino opposte, così come conflittuali e concorrenti sono state...
Segnali
Per le/gli iscritte/i e le/i simpatizzanti dell'Associazione "Città Futura"Riunione presso Soms del Cristo...
sabato 21 ottobre alle ore 11.00, presso la sede della Croce Verde di Alessandria si svolgerà la cerimonia...
Segnaliamo un articolo di Giancarlo Bertocco dell'Università degli Studi dell’Insubria e pubblicato...
Prossimo appuntamento: Sabato 21 ottobre dalle 15.00 alle 19.00 presso il Centro culturale “Cultura...
Riceviamo e pubblichiamo i comunicati stampa del MDP relativi all'elezione dei Coordinatori per le provincie...
Sabato 21 ottobre 2017 alle ore 17 presso il Museo Etnografico Gambarina verrà presentato il video...
sabato 21 ottobre 2017 alle ore 10,00 presso l’Auditorium del MarengoMuseum di Spinetta Marengo Sono...
sabato 21 ottobre 2017 – San Fratello (ME) Sarà dedicato alla riscoperta della presenza degli Aleramici giunti...
Sabato 11 Novembre inizia la Nuova Stagione Musicale di "Macallè Reloaded - Movie Blues" al Cinema Macallè Tony...
lunedì 23 ottobre dalle 17 alle 20 alla Casa dell'ambiente Corso Moncalieri 18, 10131 Torino si terrà...
Giovedì 5 ottobre 2017 alle ore 16 nella sede del Consiglio regionale (via Alfieri 15 a Torino) apre...
Ha preso il via, per l'anno scolastico 2017-'18, la 34° edizione del concorso “Diventiamo cittadini europei....
Nasce Massa Critica, una piattaforma per informare e attivare le persone ai temi fondamentali del presente...
Vinci l'abbonamento al Teatro Sociale Sai scrivere racconti o poesie? Ti piace disegnare o realizzare...
News dai media nazionali:
Ultime Notizie
facebook
"Citta` Futura on-line" è la testata giornalistica dell`associazione Citta` Futura registrata 
in data 20 gennaio 2012 con atto n°1 presso il Registro della Stampa del Tribunale di Alessandria.
Redazione Mobile:  +39.3351020361 (SMS e MMS)  - Email: cittafutura.al@gmail.com 

Oltre le informazioni. Opinione ed approfondimento.