Associazione Città Futura - Logo
Comune e attualità alessandrina
M5Stelle. ...Noi l'avevamo detto...
Gruppo Consiliare M5Stelle. Alessandria
 “Purtroppo non siamo stupiti più di tanto, da tempo avevamo denunciato preoccupanti zone d’ombra nella gestione di Aral”: questo il commento del MoVimento 5 Stelle Alessandria in merito all’indagine nazionale su un traffico illecito di rifiuti provenienti dalla Campania che vede coinvolta anche Aral.

Il M5S Alessandria, tramite gli ex consiglieri comunali Domenico Di Filippo ed Andrea Cammalleri, aveva fortemente contestato già tre anni fa la poca trasparenza nella gestione amministrativa della società. Nel 2014, infatti, attraverso l’apposita Commissione di indagine presieduta da Domenico Di Filippo, che aveva ripercorso gli ultimi anni di gestione di Aral, il M5S aveva fortemente denunciato il tentativo di trasformare la natura di un servizio pubblico di gestione consapevole della filiera dei rifiuti ad un mero indirizzo aziendale all’insegna del “più rifiuti, più business”.

Erano molte le irregolarità segnalate nella relazione della Commissione, a testimonianza dell’impotenza degli organi politici nel controllare le partecipate. Due di particolare gravità a Castelceriolo, riconducibili allo stesso periodo a cui fa riferimento l’indagine: camion che non si fermavano all’ingresso per i controlli ed il mancato funzionamento dello strumento che avrebbe dovuto rilevare la radioattività del sito, come da obblighi di legge.

Per questo, attraverso una mozione, il M5S aveva chiesto le dimissioni di Cda e direttore di Aral, facendo riferimento, in particolare, anche alla situazione poco trasparente legata al progetto, poi sfumato grazie all’opposizione, della discarica di Spinetta. Ciò, nella volontà di tutelare la salute degli spinettesi, che si sarebbero trovati un ulteriore peggioramento della qualità della vita in una zona già ecologicamente martoriata. Per non parlare del danno patrimoniale, causato dalla sottoscrizione di una serie di contratti che non hanno tutelato l’azienda (e perciò il Comune di Alessandria).

“Al sindaco Cuttica chiediamo ora un netto cambio di rotta rispetto alla precedente amministrazione, a partire da un modus operandi in tema di rifiuti che tuteli davvero la salute e gli interessi degli alessandrini, attraverso il porta a porta con tariffazione puntuale, rigidi controlli ed un netto no all’insediamento di nuove discariche – affermano i neoconsiglieri comunali del M5S Michelangelo Serra e Francesco Gentiluomo – Ambiente e salute non sono temi procrastinabili. Su queste priorità siamo pronti ad un’opposizione serrata, perché il processo di trasformazione di Alessandria nella pattumiera d’Italia va interrotto subito”.

03/08/2017 15:32:02
comments powered by Disqus
16.08.2017
Claudio Pasero
Sabato di ferragosto il nuovo assessore alla Sicurezza urbana Alessandro Rolando è venuto a conoscerci, accompagnato dall’agente di P.U. Mauro Di Gregorio, nella nostra sede ai giardini pubblici. Mi auguro che l’associazione “gliamicidellebici FIAB Alessandria” - che attualmente presiedo - riesca ad...
 
03.08.2017
Gruppo Consiliare M5Stelle. Alessandria
“Purtroppo non siamo stupiti più di tanto, da tempo avevamo denunciato preoccupanti zone d’ombra nella gestione di Aral”: questo il commento del MoVimento 5 Stelle Alessandria in merito all’indagine nazionale su un traffico illecito di rifiuti provenienti dalla Campania che vede coinvolta anche Aral.Il...
29.07.2017
Movimento Cinque Stelle
La battaglia, condotta al Parlamento europeo da Tiziana Beghin, approda ora nei Comuni e nelle Regioni italianeIl CETA, vale a dire il trattato di libero scambio tra UE e Canada approvato dal Parlamento europeo lo scorso 15 febbraio 2017, va contrastato in ogni sede e luogo istituzionale.Si tratta di...
 
18.07.2017
Giuseppe Rinaldi
1. Avrei diversi rilievi da fare a proposito dell’interessante dibattito tra Boatti e Lodato circa la questione della politica culturale locale, degli “intellettuali alessandrini” e del Teatro. Mi riservo semmai di intervenire tra un po’ con uno scritto ponderato. Per ora propongo una breve nota sulla...
15.07.2017
Federico Fornaro
Al fine di poter disporre di un quadro di analisi completo, il pregevole contributo di Giuseppe Rinaldi per una ragionata riflessione sul risultato delle elezioni comunali di Alessandria, credo debba essere integrato da una comparazione del voto alessandrino con quello dei comuni capoluogo di provincia,...
 
13.07.2017
Nuccio Lodato
Avevo ripetutamente giurato sulla memoria della Mamma di non intervenire mai più, né orale né scritto, sull'argomento Teatro Comunale di Alessandria, consapevole della profonda saggezza ligure dell'avere già dato. Ma talvolta si determinano condizioni occasionali che portano a ritenersi almeno momentaneamente...
13.07.2017
Redazione
Movimento Cinque Stelle e PD comunale e provinciale si confrontano sulle recenti iniziative della Magistratura che riguardano figure note della politica alessandrina....M5S Alessandria: “Su indagini Aral co­pione già scritto, denunciamo zone d’omb­ra dal 2014. Servono più controlli, Ales­sandria non...
 
02.07.2017
Dario Fornaro
Per apprezzare come merita l’evento adombrato nel titolo, occorre fare un salto indietro di cinque anni. Allorché il ribaltamento elettorale della Giunta Fabbio-leghista – in favore del sindaco Rossa del centro-sinistra – lasciò la direzione del settimanale diocesano “Voce Alessandrina” così attonita...
28.06.2017
Pier Carlo Lava
Le elezioni alessandrine (quelle amministrative dell’ 11 e 25 scorso) segnano una cesura epocale con il passato. Specie a sinistra (e al centro) saltano tutti i possibili e/o presumibili collegamenti. La candidata ed il suo gruppo di fedelissimi vengono percepiti come qualcosa di “altro”, di “differente”...
 
28.06.2017
Giuseppe Rinaldi
1. Grazie al lavoro benemerito dell’Istituto Cattaneo, siamo in grado di presentare e commentare estesamente i flussi elettorali tra il primo e secondo turno nelle elezioni comunali di Alessandria 2017. In un nostro precedente articolo del 27/06/2017, su Città Futura, avevamo già ampiamente commentato...
Segnali
Anche quest'anno nel cortile di Palazzo Cuttica si terra' la rassegna 'Cinema sotto le stelle'. La programmazione,...
Giunti alla quarantunesima edizione, la Festa dell’Unità di Fubine, quest'anno nel circuito provinciale,...
il 26 Agosto a Viguzzolo e Cerreto di Zerba due momenti di raccoglimento e ricordo dei Partigiani: CHICCHIRICHI...
Un percorso inedito per mettere in mostra le attrattività e le eccellenze del territorio interessato...
Nell' ambito della XXXVIII Stagione Internazionale sugli organi storici della provincia di Alessandria,...
A partire da sabato 19 fino al 26 agosto avranno luogo i festeggiamenti per la festa patronale di Volpedo. Programma:...
Sostegno alle manifestazioni regionali, nazionali e internazionali e promozione sportiva a favore di...
Segnaliamo un interessante articolo di Giovanni Orsina dal titolo “La rivoluzione che serve alla sinistra”...
venerdì 16 giugno alle ore 17.30 alle Sale d'Arte di via Machiavelli 13 ad Alessandria si terrà l'inaugurazione...
sabato 26 agosto, alle ore 20.30 presso l’ex cava in località Brusa Vecchia, a Isola Sant’Antonio (AL). STORIE...
APERTURA PERIODO ESTIVO DEL MUSEO ETNOGRAFICO “C’ERA UNA VOLTA”.ORARIO ESTIVO (dal 25 Luglio al 1 Settembre)...
Il progetto Aleramici in Sicilia – avviato dal Circolo Culturale “I Marchesi del Monferrato” sta incontrando...
L’edizione 2017 dei “Percorsi di valorizzazione artistica e musicale nelle chiese ed edifici storici...
Segnaliamo un articolo di Daniela Venanzi - comparso sulla rivista “economiaepolitica” - sulle sofferenze...
A settembre torna il bando SociAL. 550mila euro per il Terzo Settore L’edizione 2017 del Bando della...
News dai media nazionali:
Ultime Notizie
facebook
"Citta` Futura on-line" è la testata giornalistica dell`associazione Citta` Futura registrata 
in data 20 gennaio 2012 con atto n°1 presso il Registro della Stampa del Tribunale di Alessandria.
Redazione Mobile:  +39.3351020361 (SMS e MMS)  - Email: cittafutura.al@gmail.com 

Oltre le informazioni. Opinione ed approfondimento.