Associazione Città Futura - Logo
Comune e attualità alessandrina
Alessandria. Azienda Ospedaliera disponibile ad installare telecamere ma...
ASL Alessandria
 Nota piazzale Berlinguer

 

Sulla vicenda del parcheggio Berlinguer, l’Azienda Ospedaliera ha inviato questa mattina una nota al Sindaco di Alessandria per evidenziare la propria disponibilità a realizzare il progetto originale (ossia la realizzazione di 83 nuovi posti auto) approvato dal Comune di Alessandria oppure a monetizzare l’obbligazione dovuta per l’opera di ampliamento relativa alla sopraelevazione del Pronto Soccorso, stimata in circa 98.000 euro.

Tale nota si è resa necessaria in virtù della complessità dei rapporti tra i due Enti che fino ad oggi non hanno stipulato adeguata convenzione, tenendo conto  di alcuni elementi imprescindibili.

In primo luogo va ribadito che l’Azienda Ospedaliera è un ente pubblico con la missione di fare assistenza sanitaria e non può destinare risorse che esulano dal proprio mandato istituzionale.

L’Azienda Ospedaliera è proprietaria del terreno di piazzale Berlinguer, destinato ad uso di parcheggio pubblico, che in questi anni è stato coinvolto sempre di più in problemi di sicurezza pubblica.

L’Azienda Ospedaliera, nel rispetto dei propri vincoli, si è sempre resa disponibile a collaborare con le diverse istituzioni responsabili dell’incolumità dei cittadini. 

È opportuno ricordare che per la realizzazione della struttura sanitaria destinata a Pronto Soccorso, Sale Operatorie (di recentissima attivazione) e nuova Terapia Intensiva, il Comune ha rilasciato Permesso di Costruire per il quale è stato richiesto, quale standard urbanistico, l’ampliamento del parcheggio Berlinguer per 2581,20 metri quadrati, che corrispondono alla realizzazione di 83 posti auto. Il Comune di Alessandria ha rilasciato nel 2015 “Nulla Osta” alla realizzazione dell’opera di ampliamento, valorizzata in complessivi 97.991,34 euro, secondo il computo metrico estimativo riferito al progetto approvato dallo stesso Comune.

Si ribadisce che l’Azienda Ospedaliera, in un’ottica di collaborazione e disponibilità aveva proposto sin da inizio 2016, la conversione di tali opere con l’installazione di videosorveglianza e illuminazione, per cercare di risolvere a breve termine il problema della sicurezza nel piazzale. Tale proposta di riconversione non è mai stata autorizzata dal Comune di Alessandria.

Inoltre, nella nota inviata al Sindaco, si afferma che se il Comune, al fine di ottemperare alle richieste formulate, ritenesse possibile monetizzare l’obbligazione con l’importo indicato, l’Azienda Ospedaliera si rende disponibile in tal senso.

 

 

**********************************************

Mariateresa Dacquino

Ufficio Comunicazione

Struttura Formazione, Promozione Scientifica, Comunicazione

Azienda Ospedaliera S. Antonio e Biagio e C. Arrigo

Via Venezia, 16 - 15121 Alessandria

www.ospedale.al.it

0131206192 - 3388269808

31/08/2017 15:23:06
comments powered by Disqus
19.09.2017
Dario Fornaro
Il bollettino del mare (politico) alessandrino segnala da diverse settimane “calma piatta”. Forse non era del tutto prevedibile questa condizione post-elettorale, ma ,del resto, anche la campagna elettorale si era svolta con toni e modi insolitamente contenuti – salvo qualche sporadico eccesso tosto...
 
04.09.2017
Pier Carlo Lava
“Se i giardini Pittaluga piangono, quelli di Corso IV Novembre non ridono di certo”. ... Alessandria: A seguito della sollecitazione di una residente lunedì 28 agosto abbiamo effettuato una verifica ai giardini di corso IV Novembre, situati nella zona antistante l’Istituto Don Orione. Un area verde...
31.08.2017
ASL Alessandria
Nota piazzale Berlinguer Sulla vicenda del parcheggio Berlinguer, l’Azienda Ospedaliera ha inviato questa mattina una nota al Sindaco di Alessandria per evidenziare la propria disponibilità a realizzare il progetto originale (ossia la realizzazione di 83 nuovi posti auto) approvato dal Comune di Alessandria...
 
29.08.2017
Dario Fornaro
La vicenda della Soc. ARAL è prossima a compiere il secondo mese di vita movimentata. Deflagrata - a pochi giorni dalla conclusione della campagna elettorale comunale – con la notizia del suo coinvolgimento nella vasta indagine della Procura di Brescia sul traffico interregionale di rifiuti urbani...
28.08.2017
Pier Carlo Lava
Premesso che non è mia intenzione fare il difensore d’ufficio di nessuno ma solamente esprimere la mia personale opinione in merito alla vicenda riguardante l’Assessore Alessandro Rolando. Innanzi tutto credo che sia opportuno ricordare che “solo chi non fa non fa sbaglia” e questa in politica è una...
 
27.08.2017
Guido Ratti
Fino a tutta la primavera 2017 non sono emersi né possibili progetti, né linee strategiche chiare e definite per il futuro della fortezza: all’interno delle stesse amministrazioni competenti sono coesistite linee d’azione divergenti e persino opposte, così come conflittuali e concorrenti sono state...
16.08.2017
Claudio Pasero
Sabato di ferragosto il nuovo assessore alla Sicurezza urbana Alessandro Rolando è venuto a conoscerci, accompagnato dall’agente di P.U. Mauro Di Gregorio, nella nostra sede ai giardini pubblici. Mi auguro che l’associazione “gliamicidellebici FIAB Alessandria” - che attualmente presiedo - riesca ad...
 
03.08.2017
Gruppo Consiliare M5Stelle. Alessandria
“Purtroppo non siamo stupiti più di tanto, da tempo avevamo denunciato preoccupanti zone d’ombra nella gestione di Aral”: questo il commento del MoVimento 5 Stelle Alessandria in merito all’indagine nazionale su un traffico illecito di rifiuti provenienti dalla Campania che vede coinvolta anche Aral.Il...
29.07.2017
Movimento Cinque Stelle
La battaglia, condotta al Parlamento europeo da Tiziana Beghin, approda ora nei Comuni e nelle Regioni italianeIl CETA, vale a dire il trattato di libero scambio tra UE e Canada approvato dal Parlamento europeo lo scorso 15 febbraio 2017, va contrastato in ogni sede e luogo istituzionale.Si tratta di...
 
18.07.2017
Giuseppe Rinaldi
1. Avrei diversi rilievi da fare a proposito dell’interessante dibattito tra Boatti e Lodato circa la questione della politica culturale locale, degli “intellettuali alessandrini” e del Teatro. Mi riservo semmai di intervenire tra un po’ con uno scritto ponderato. Per ora propongo una breve nota sulla...
Segnali
Per le/gli iscritte/i e le/i simpatizzanti dell'Associazione "Città Futura"Siete invitati alla Riunione...
Anche quest’anno il Comune di Alessandria aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio (GEP) promosse...
sabato 23 settembre 2017 con inizio alle ore 15,00.presso il Castello Paleologo (sala al secondo piano),...
lunedì 25 settembre p.v. alle ore 17 Palatium Vetus Piazza della Libertà, 28 Alessandria. “Interagire...
venerdì 22 settembre alle ore 17 in piazza Santa Maria di Castello (lato Chiostro) Alessandria. ‘Che...
Domenica 24 settembre 2017, Per il 6° anno consecutivo, il gruppo scout Agesci Valenza 1 organizza la...
Anche Alessandria, Casale, Novi Ligure, Acqui e Tortona saranno alcune delle 180 piazze protagoniste...
Lorenzo Dotti - Monferrato Casalese Acquerelli in mostra Museo Etnografico della Gambarina Piazza...
dal 29 agosto al 23 settembre a San Salvatore, Valenza e Lu Irene Grandi, Ricky Gianco, Pino Marino,...
Nell' ambito della XXXVIII Stagione Internazionale sugli organi storici della provincia di Alessandria,...
29 settembre, a partire dalle 14.30 Sala Conferenze - Ufficio d’Informazione del Parlamento Europeo,Corso...
domenica 1 ottobre 2017 - ore 20.00 l’Associazione Verso il Kurdistan onlus organizza una cena al...
Un percorso inedito per mettere in mostra le attrattività e le eccellenze del territorio interessato...
1 ottobre 2017 VI edizione del Raduno Multiepocale di Gruppi Storici in Cittadella, manifestazione...
Anche per l’anno 2017/2018 si rinnova l’offerta formativa del Teatro Sociale di Valenza, selezionata...
News dai media nazionali:
Ultime Notizie
facebook
"Citta` Futura on-line" è la testata giornalistica dell`associazione Citta` Futura registrata 
in data 20 gennaio 2012 con atto n°1 presso il Registro della Stampa del Tribunale di Alessandria.
Redazione Mobile:  +39.3351020361 (SMS e MMS)  - Email: cittafutura.al@gmail.com 

Oltre le informazioni. Opinione ed approfondimento.