Associazione Città Futura - Logo
Ambiente
L'incendio di Mortara. Dobbiamo preoccuparci?
Elvio Bombonato

 

Sperando che la solita cortina di silenzio non copra l’evento, mi sembra opportuno riportare la sottostante comunicazione  dell’on. Fabio Lavagno, deputato del PD, che ha presentato un’interpellanza parlamentare al Ministero dell’Ambiente.

L’on. Lavagno ricorda che l’incendio di ieri (doloso? chissà) presso l’azienda Eredi Bertè di Mortara, la quale tratta rifiuti metallici e speciali (l’aggettivo mi provoca i brividi) è il terzo in pochi mesi avvenuto nella zona. Il prefetto e i sindaci temono lo svilupparsi di diossina: in effetti sono stati bruciati oggetti in plastica e copertoni.

Vorrei riportare  ciò che ho visto ieri il TG 3: secondo i vigili del fuoco, i rifiuti accumulati nell’azienda di Mortara erano in quantità eccessiva rispetto alla capienza; non si sa in che cosa consistessero; l’azienda, pur operando da 20 anni, era tuttora in attesa dell’approvazione definitiva; prevista proprio in questi giorni (ma guarda la coincidenza!) la visita dell’ARPA Lombardia; a rischio i raccolti di riso della zona, con danno incalcolabile. Interviste agli abitanti, tutti da tempo preoccupati, i quali rilevano come tali aziende collocate in zone fortemente agricole costituiscano un pericolo permanente. Se queste notizie saranno confermate, gli allarmi continui di chi si preoccupa per l’ambiente mi sembrano fondati. Ricordo che la Protezione civile, a proposito degli spaventosi incendi estivi che hanno devastato l’Italia (che fossero dolosi è indubbio; alla favoletta dell’autocombustione non crede più nessuno), ha affermato (fonte: Televideo RAI) che alcuni di essi sono avvenuti in discariche allo scopo di svuotarle, e forse (aggiungo io) di occultarne definitivamente il contenuto. Sospetti infondati? Metodi mafiosi? Infine: a coloro che minimizzano, probabilmente per tranquillizzarsi, ricordo che tra i rifiuti prodotti dai cittadini e i rifiuti industriali, ospedalieri, edilizi, speciali (tradotto: cancerogeni) ecc. c'è una differenza abissale riguardo alla loro nocività.

 

  Comunicato dell’on.  Fabio Lavagno  del 7 settembre 2017:

L’incendio avvenuto nella giornata di mercoledì a Mortara alla Eredi Bertè è l’ultimo di una serie di eventi avvenuti in provincia di Pavia e che impensierisce non poco anche le popolazioni piemontesi limitrofe e divise solo dal confine regionale.

A maggio analogo incidente era accaduto all’Alboneco di Parona e prima ancora due incendi si erano prodotti nella raffineria di Sannazzaro de’ Burgundi.

La colonna di fumo nero, spinta dal vento, si è diretta verso nord e nordest, anche verso il Piemonte, suscitando preoccupazione nelle province di Novara, Alessandria e Vercelli. particolarmente allarmante potrebbe essere la presenza di diossina, che in queste ore l’Arpa lombarda sta vagliando, con l’ovvia speranza che sia esclusa.

Sul caso ho presentato un’interrogazione per chiedere al Ministero dell’ambiente come intende intervenire per evitare nuovi incidenti simili, per capire le cause dell’incidente e acquisire informazioni dei danni che ne sono derivati o possono derivare alla salute della popolazione e dell’ambiente.
Fabio Lavagno – Deputato Partito Democratico

 

08/09/2017 19:57:48
comments powered by Disqus
16.09.2017
" Fattorie Aperte"
I Verdi savonesi vogliono portare nuovamente all’attenzione di tutti l’importante progetto di centrale fotovoltaica, proposto quasi dieci anni fa dal Prof. Gianpiero Suetta del Solar Technology Group di Savona. Impianto collocabile a Finale Ligure nell’area dell’ex-cava Arene Candide, sul promontorio...
 
08.09.2017
Giorgio Abonante
Una proposta che rilanciamo anche se alcune cosette (...i contatti con il COCIV, i contatti con associazioni ambientaliste, locali e agricole...) andrebbero riprese in considerazione. Comunque una buona base di partenza....Come favorire la vivibilità dei nostri fiumi...Il progetto, oggi giacente al CIPE...
08.09.2017
Elvio Bombonato
Sperando che la solita cortina di silenzio non copra l’evento, mi sembra opportuno riportare la sottostante comunicazione dell’on. Fabio Lavagno, deputato del PD, che ha presentato un’interpellanza parlamentare al Ministero dell’Ambiente. L’on. Lavagno ricorda che l’incendio di ieri (doloso? chissà)...
 
30.08.2017
Oscar Brunasso
Il nuovo Mantra di ARPA Piemonte: i livelli riscontrati sono estremamente bassi e non determinano alcun significativo rischio per la popolazioneCosì recitano i ricorrenti comunicati ARPA Piemonte ogni qualvolta giungono notizie di emissioni o contaminazioni dall'impianto di incenerimento rifiuti TRM...
27.08.2017
Elvio Bombonato
L'azione dell'AFeVA (Associazione Familiari Vittime dell'Amianto) di Casale M., che svolge da anni un ruolo fondamentale per combattere l'uso dell'amianto in tutto il mondo, ha contribuito al successo dell'iniziativa della "sorella" ABREA brasiliana, presieduta da Fernanda Giannasi. Nei giorni scorsi...
 
26.08.2017
Pier Carlo Lava
“Far morire delle giovani piante già sofferenti per mancanza d’acqua e sopratutto per vandalismo è un delitto contro la natura”. Quando è stata costruita la nuova clinica Città di Alessandria è stata realizzata anche una strada di accesso laterale che conduce al parcheggio interno delle auto e che...
22.08.2017
Piero Mandarino
Brutta storia questa degli incendi boschivi, specie se a farne le spese è una delle aree protette della zona. Resta il dubbio sull' "innesco" del focolaio di incendio che, si spera, non sia di origine dolosa. Sarebbe un ulteriore sfregio a ciò che di più bello abbiamo nel nostro territorio alessandrino....
 
19.08.2017
Martino Danielli
La nuova legge sui parchi affonda quello che resta di un patrimonio che invece mai come ora andrebbe salvaguardato. E si apre la strada ancora di più agli interessi privati. Ancora una decisione in nome e per conto di pochi. .......​ Di fronte a un aumento galoppante dell’effetto serra, alla minaccia...
01.08.2017
Mario Salomone
Ben volentieri pubblichiamo l'intervento del prof. Mario Salomone, presidente uscente di FIMA, all'indomani della costituzione dei nuovi organismi dirigenti (dettagli su http://fimaonline.it )...Care socie e cari soci,è passato oramai qualche anno dal 24 aprile 2013, quando al Festival internazionale...
 
31.07.2017
Maurizio Blondet (*)
.Pieni di alta coscienza ambientale, di sicuro siete già molto preoccupati di quanto inquinano gli automezzi a combustione interna, specie Diesel. Presto vi faranno allarmare sempre più, grazie ad appositi servizi mediatici. Ma ecco la soluzione: come a segnale convenuto, Volvo annuncia che produrrà...
Segnali
Per le/gli iscritte/i e le/i simpatizzanti dell'Associazione "Città Futura"Siete invitati alla Riunione...
Anche quest’anno il Comune di Alessandria aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio (GEP) promosse...
sabato 23 settembre 2017 con inizio alle ore 15,00.presso il Castello Paleologo (sala al secondo piano),...
lunedì 25 settembre p.v. alle ore 17 Palatium Vetus Piazza della Libertà, 28 Alessandria. “Interagire...
venerdì 22 settembre alle ore 17 in piazza Santa Maria di Castello (lato Chiostro) Alessandria. ‘Che...
Domenica 24 settembre 2017, Per il 6° anno consecutivo, il gruppo scout Agesci Valenza 1 organizza la...
Anche Alessandria, Casale, Novi Ligure, Acqui e Tortona saranno alcune delle 180 piazze protagoniste...
Lorenzo Dotti - Monferrato Casalese Acquerelli in mostra Museo Etnografico della Gambarina Piazza...
dal 29 agosto al 23 settembre a San Salvatore, Valenza e Lu Irene Grandi, Ricky Gianco, Pino Marino,...
Nell' ambito della XXXVIII Stagione Internazionale sugli organi storici della provincia di Alessandria,...
29 settembre, a partire dalle 14.30 Sala Conferenze - Ufficio d’Informazione del Parlamento Europeo,Corso...
domenica 1 ottobre 2017 - ore 20.00 l’Associazione Verso il Kurdistan onlus organizza una cena al...
Un percorso inedito per mettere in mostra le attrattività e le eccellenze del territorio interessato...
1 ottobre 2017 VI edizione del Raduno Multiepocale di Gruppi Storici in Cittadella, manifestazione...
Anche per l’anno 2017/2018 si rinnova l’offerta formativa del Teatro Sociale di Valenza, selezionata...
News dai media nazionali:
Ultime Notizie
facebook
"Citta` Futura on-line" è la testata giornalistica dell`associazione Citta` Futura registrata 
in data 20 gennaio 2012 con atto n°1 presso il Registro della Stampa del Tribunale di Alessandria.
Redazione Mobile:  +39.3351020361 (SMS e MMS)  - Email: cittafutura.al@gmail.com 

Oltre le informazioni. Opinione ed approfondimento.