Associazione Città Futura - Logo
Attualità
25 Novembre: un’occasione per riflettere
Marina Elettra Maranetto

 

I volti della violenza sulle donne hanno diversi connotati, talvolta poco riportati dalla cronaca o poco noti. Mi pare doveroso ricordare.

 

-  Gli aborti selettivi.

Il dato, pur non recentissimo, quantifica in circa 100  milioni il numero di bambine non nate in Cina negli ultimi anni.

Le femmine non sono utili alla comunità quanto i maschi ma sono destinate a produrre maschi.

E’ un dato sconcertante sulla discriminazione di ruolo in un paese comunista che dovrebbe sostenere e professare un ben diverso principio di equità sociale.

 

- Sono circa 70 i milioni di bambine (a partire da otto anni) vendute in moglie a uomini di venti- trent’anni in più, ed oltre.

  Lo stupro di minori in questo caso è legalmente praticato e assecondato.

Ciò avviene purtroppo in paesi dove la donna è condannata ad una condizione di subalternità e di ignoranza comunemente assecondata dalle donne stesse.

 

     - Diritto allo studio

 

Una recente indagine svolta in Italia sulle famiglie di immigrati stabilizzati da più anni, con permesso di lavoro, parla di un numero considerevole di padri di famiglia che impediscono la frequenza scolastica alle figlie per evitare la “contaminazione culturale”.

(Non dovremmo stupirci troppo se anche da noi avveniva che alcuni corsi di studio e professioni fossero preclusi alle ragazze perché considerati maschili e perché il destino delle donne doveva essere circoscritto in primo luogo alla famiglia. In molti casi era il maschio a proseguire gli studi e la femmina tuttalpiù andava a imparare il cucito).   

La monarchia marocchina ha recentemente inserito la parità di genere nel nuovo diritto di famiglia sancito dalla Carta costituzionale: le donne sono scese in piazza con un’imponente manifestazione di protesta.

Questa novità avrebbe reso “difficili” i matrimoni, spaventando gli uomini. E questo la dice lunga sull’arretratezza culturale delle donne, garanti delle tradizioni.

 

d) - Le mutilazioni genitali sulle bambine, sono tuttora ampiamente diffuse nonostante leggi e i divieti e sono le donne a praticarle con pervicacia.

Dunque appare assai lunga l’opera di rieducazione rivolta alle donne per le donne: è stato compito nostro condurre la battaglia di persuasione delle donne stesse, prima, e degli uomini poi. Nessuno ci ha dato nulla di ciò che ci siamo conquistate poco a poco. Con pazienza e perseveranza.­

(Non dimentichiamo che la parità di genere nel diritto di famiglia nel nostro paese è

stata raggiunta appena una cinquantina d’anni fa e che ancora molto è da fare)

 

- Molestie   sui minori:, bambine (e bambini), un reato, ed è un dato sommerso, che si verifica spesso in ambito familiare e nelle comunità dove i bambini dovrebbero essere protetti­.

 

- Molestie sul posto di lavoro o per “offrire” un lavoro:

La circostanza è cronaca di questi giorni, le opinioni divergono, e si vive un clima di  ipocrisia e di caccia alle streghe. Non confondiamo la condizione di quelle che subiscono umiliazione e mobbing non avendo scelta con chi invece ce l’ha. Poi ognuno faccia di sé ciò che vuole.

Di tutto questo burlesque il fatto positivo è che forse ci sarà più controllo sugli istinti primari per timore di finire sui giornali.   Nella particolare circostanza mi esprimo con una battuta che faccio mia: è come se la Lollobrigida accusasse di molestie i Fratelli Lumiere.

 

- Violenza che le donne operano su se stesse inseguendo eterna giovinezza…:

 subalternità e dipendenza dallo stereotipo maschile, ma è solo una mia opinione.

 

 - Stupro come bottino di guerra : quasi non se ne parla o non ci si indigna abbastanza, come fosse digerito dalla coscienza collettiva.

 

- Violenza domestica, subita, non denunciata, ignorata.

 

- Sfigurare con l’acido: distruzione dell’identità .

 

- Stupri ed omicidi fanno parte della cronaca con tanta frequenza da essere classificati come fenomeno di costume .(Sono 1600 le donne uccise in Italia da mariti o compagni dal 2000 al 2015).

Tutto ciò ruota intorno alla parola “Amore”, non dimentichiamolo mai.

 

 

          

22/11/2017 20:47:18
comments powered by Disqus
22.11.2017
Marina Elettra Maranetto
I volti della violenza sulle donne hanno diversi connotati, talvolta poco riportati dalla cronaca o poco noti. Mi pare doveroso ricordare. - Gli aborti selettivi. Il dato, pur non recentissimo, quantifica in circa 100 milioni il numero di bambine non nate in Cina negli ultimi anni. Le...
 
22.11.2017
Elvio Bombonato
La frequentazione tra Leopardi 32enne e Fanny a Firenze nel 1830, in V Liceo Linguistico la raccontavo così. Fanny era una nobildonna, bellissima, colta, sposata, ritenuta di facilissimi costumi, pur non essendo mai andata in spiaggia. Costei riceveva Leopardi nel suo boudoir (salotto privato) e lo...
05.11.2017
Gianni Ferraris
Possiamo dire che per l’ANPI il 2017 segna un passaggio epocale. Per la prima volta, alla buon’ora, una donna, Carla Nepolo, è Presidente dell’Associazione. Il fatto che non sia stata partigiana è ininfluente per ovvie questioni anagrafiche. Per questo ANPI decise di aprire le porte anche ai non partigiani,...
 
06.10.2017
Filippo Boatti
Ieri sera 5 ottobre 2017, a partire dalle 21.15, Rai Tre (per iniziativa di Lucia Annunziata) ha meritoriamente trasmesso in prima visione assoluta in Italia la prima parte dell’ultimo lavoro di Oliver Stone. Per questa intervista-documentario - un montaggio di interviste realizzate fra il 2015 e il...
02.08.2017
Agostino Spataro
Nel marzo 1981, Abu Ayad capo dei servizi di sicurezza dell'Olp, ricevette nella sua abitazione di Beirut, una delegazione parlamentare unitaria (DC, PCI, PSI, PDUP, PR) così composta: "La delegazione, in missione in Libano, incontrò Abu Ayad il 5 marzo 1981. Era guidata dall’on. Giuliano Silvestri...
 
08.07.2017
Elvio Bombonato & Walter Ottria
Il consigliere regionale Ottria ci ha fatto pervenire queste sue brevi note, molte critiche con la ufficializzazione del c.d. “Piano Cave” all’indomani dell’apposita “Conferenza dei Servizi”: “Il consigliere regionale Walter Ottria non ci sta. Secondo il capogruppo di 'Articolo 1 - Mdp' il Piano cave...
07.07.2017
Marina Elettra Maranetto
E’ neutro il progresso che si evolve attraverso i risultati della ricerca scientifica in ogni campo mentre non sempre lo è l’uso che se ne fa.La medicina offre rimedi impensabili, fornisce al corpo pezzi di ricambio e tecniche chirurgiche sostenute da strumenti sempre più perfezionati, le macchine possono...
 
05.07.2017
Ufficio Commissario " Terzo Valico "
(Riceviamo e pubblichiamo) Commissario di governo per il Terzo Valico: un atto fondamentale per l’avanzamento dell’opera, ora attendiamo il trasferimento dell’Osservatorio Ambientale ... APPROVATO L’AGGIORNAMENTO DEL PIANO CAVE PER IL TERZO VALICO In Piemonte individuate 12 cave prioritarie e...
02.07.2017
Patrizia Gioia
Il concerto di Vasco ieri sera Potrei definire così - il passato del futuro- il concerto di Vasco ( e qui il nome non è una firma) a cui ieri sera ho assistito seduta comodamente nella poltrona di un cinema milanese. Una rassegna dei suoi e dei miei quarant'anni di musica, ma soprattutto dei nostri...
 
11.06.2017
Dimitri Bettoni
L'emirato del Qatar, accusato di fomentare il terrorismo da vari paesi arabi, rischia l'isolamento. Doha può però contare sul sostegno della Turchia, partner economico e politico ... La crisi diplomatica che sta scuotendo i paesi arabi avrà importanti ripercussioni anche sulla Turchia. Bahrain, Egitto,...
Segnali
Lunedì 18 dicembre 2017 ore 16:45 Sinagoga di Alessandria - Via Milano 7 "Channukkàh 5778" La Festa...
martedì 19 dicembre ore 17,30 – 19,00 Associazione Cultura e Sviluppo Piazza Fabrizio De Andrè 76, Alessandria al...
mercoledì 20 dicembre a partire dalle ore 21.00 presso l’Associazione Cultura e Sviluppo di Alessandria (Piazza...
il 20 dicembre, dalle 17 alle 22 appuntamento alla Casa di Quartiere in via Verona 116Alessandria XMA...
Dal 16 dicembre 2017 al 20 gennaio 2018 Centro Comunale di Cultura, Valenza (AL) Mostra “4 x 4: 4...
sabato 2 dicembre ore 15.00 “IL MERCATINO DI TELIA” Inaugurazione del mercato di Natale dell’Associazione...
Come ogni anno, parte, da oggi, la Campagna "Arance di Natale...arance per la vita" a sostegno del Centro...
lunedì 4 dicembre alle ore 18.00 con uno spettacolo gratuito presentato da Red Ronnie in cui Enzo Iacchetti,...
Circolo del Cinema Adelio Ferrero – Alessandria NUOVA STAGIONE 2017-2018 UNO STRAORDINARIO ROAD...
Finalmente è arrivato il momento della riapertura della sala cinematografica di Valenza, bomboniera di...
Dal 15 al 19 Dicembre "La Principessa e L'Aquila"Cinema Macallè - Alessandria, Castelceriolo Tratto da...
Italia Nostra Alessandria organizza due gite nei mesi di gennaio e febbraio sabato 6 gennaio 2018, CASTELLO...
“Sei un osso duro?” La lotteria della Fondazione Uspidalet che sostiene il progetto per la dosimetria...
Anche questo anno ha preso il via il concorso di filosofia “E. Garuzzo”, proposto dall'Istituto “Saluzzo-...
Al Teatro Sociale tornano i tanto attesi appuntamenti del Sabato Pomeriggio in Famiglia quest'anno una...
News dai media nazionali:
Ultime Notizie
facebook
"Citta` Futura on-line" è la testata giornalistica dell`associazione Citta` Futura registrata 
in data 20 gennaio 2012 con atto n°1 presso il Registro della Stampa del Tribunale di Alessandria.
Redazione Mobile:  +39.3351020361 (SMS e MMS)  - Email: cittafutura.al@gmail.com 

Oltre le informazioni. Opinione ed approfondimento.