Associazione Città Futura - Logo
Il futuro del centro-sinistra
L'ipotesi del "signor Rossi": una sinistra rosso-verde per l'alternativa socialista
Filippo Boatti

Questo fine settimana (19-20-21 maggio) la nuova formazione politica “Articolo 1 - Movimento Democratico e Progressista” terrà la sua prima convention programmatica “Fondamenta” a Milano. Nell’attesa di conoscere quali saranno dunque i “fondamentali” o le basi su cui tale nuova formazione della Sinistra vorrà lavorare, con il rispetto di chi appartiene già a un’altra formazione della Sinistra, quale Sinistra Italiana, ma è interessato a un percorso di unità con le diverse anime della sinistra, che le riunisca tutte e sappia proporre un progetto di reale alternativa, sono andato sul blog di Art.1 (https://articolo1mdp.it) a leggere le prime considerazioni e interventi, da osservatore del dibattito politico.

Riportate dal blog di Enrico Rossi  sull’Huffington Post si trovano considerazioni che mi sembrano le più interessanti nella nuova formazione politica. Altre posizioni mi sembrano infatti ancora troppo con la testa rivolta all’indietro, verso riedizioni impossibili dell’Ulivo o di maggioritario da anni ‘90.

Dice quindi il presidente della regione Toscana Enrico Rossi, anche autore di un libro sul democratico socialista americano Bernie Sanders: “Personalmente sostengo che una sinistra del domani, a doppia cifra e popolare, dovrà avere un carattere rossoverde, ecologista e socialista. Sono queste oggi le grandi questioni e ragioni che si impongono ovunque ci misuriamo con il voto. Si pensi a Sanders, ma anche al successo dei verdi in Austria e alla collaborazione in Germania tra i rossoverdi e l’Spd. Dobbiamo ancorarci a questo percorso. In questo modo, sono certo, troveremo anche il sostegno di un elettorato giovane, plasmato da nuove culture, nuove abitudini di vita e di consumo e dotato di una visione del futuro progressista capace di traguardare il clima di paura e insicurezza cronica. Una proposta politica di questo tipo troverebbe una domanda larga e piena di speranza. Il mio impegno sarà tutto in questa direzione”.

Ci auguriamo che questa sia la linea che prevalga a sinistra e che le timidezze che ancora persistono nella stessa posizione di Rossi e di altri a sinistra del PD vengano superate, guardando in faccia la drammatica realtà delle cose. E superando anche un europeismo di maniera, che ancora domina a sinistra e favorisce i “populismi”, dove finora l’Italia ha fatto solo la parte del vaso di coccio in mezzo ai vasi di ferro tedesco e francese, perdendo gradualmente gli asset industriali strategici e quindi la sua capacità di creare occupazione. Non per tornare a biechi nazionalismi del passato ma perché senza una declinazione progressista e di sinistra (cioè patriottica) del tema dell’interesse nazionale e della difesa integrale del dettato costituzionale non può esistere alcuna reale integrazione europea ma solo una guerra economica e commerciale che ci vede schiacciati dalla Germania nella gabbia dei trattati e dell’euro, che come sono attualmente concepiti creano disoccupazione di massa e non aiutano la soluzione degli storici problemi endogeni del nostro paese, che non sono creati dall’esterno ma che vengono in tal modo aggravati e portati al punto di rottura.

Filippo Boatti

18 maggio 2017

Link: https://articolo1mdp.it/rassegna-stampa/rossi-ce-lo-spazio-sinistra-doppia-cifra-sinistra-forte-rossoverde/

 

18/05/2017 23:55:54
comments powered by Disqus
23.07.2017
Renzo Penna
Risulta totalmente inutile e un pò ipocrita, scandalizzarsi per i 30 milioni di liquidazione di Flavio Cattaneo per i 16 mesi da Amministratore delegato di Telecom Italia (62 mila euro al giorno), o fare battute sulla brava Sabrina Ferilli. Se questo è il sistema chi fa il manager si "tutela" per tempo....
 
19.07.2017
Alfio Brina
Il Piano Triton ha sostituito l’operazione “Mare nostrum” nel presidio dei flussi migranti. Entrato in funzione il 1° novembre del 2014, prevede contributi volontari da parte di 15 dei 28 paesi membri dell’UE. In questi anni i fondi che l’Italia ha ricevuto per la gestione dei flussi migratori sono...
18.07.2017
Filippo Fontefrancesco
A volte si rompono, i partiti come i rapporti umani. Leggere in questi giorni del dibattito romano, delle possibili frammentazioni all’orizzonte colpisce, un po’ per tedio, un po’ per dispiacere, un po’ per incredulità: tedio, perché dal 2007 il dibattito circa la tenuta del partito, delle varie sue...
 
18.07.2017
Mauro Calise
A leggere l’intervista al Mattino dell’ex-ispiratore e mattatore della Seconda repubblica al tramonto, potrebbero venire le traveggole. E’ possibile che Berlusconi continui a ripetere, come un disco rotto, gli slogan del bipolarismo, rifiutandosi di prendere atto che, con l’arrivo dei Cinquestelle,...
15.07.2017
Alfio Brina
CENTO MILA GLI AMMINISTRATORI DELLE VARIE AZIENDE OLTRE DUE MILIARDI DI EURO L’ANNO L’ONERE PER I LORO EMOLUMENTI L’Ires, il Centro studi della CGIL nazionale, ha pubblicato uno studio approfondito sulle società pubbliche presenti nel territorio nazionale. Le aziende partecipate sono società...
 
09.07.2017
Pier Carlo Lava
Un Governo responsabile per quanto riguarda la sicurezza e il lavoro, ha l’obbligo di tutelare prima i cittadini italiani. ... Alessandria: In passato i migranti extra comunitari che arrivavano nel nostro paese, in particolare per talune categorie di imprese che diversamente sarebbero state costrette...
06.07.2017
Agostino Spataro
"Per la cd “comunità internazionale”, il “valore” della Libia è dato, essenzialmente, dalle sue produzioni e riserve d’idrocarburi (le prime dell’Africa) che si trovano, prevalentemente, a est del Paese (fra la Cirenaica e il confine con l’Egitto). Per me la Libia (che ho avuto la ventura di conoscere...
 
06.07.2017
Michele Filippo Fontefrancesco
Lettera aperta al Segretario Nazionale Caro Segretario, anche a Valenza abbiamo appreso, sui giornali, le disposizioni relative al nuovo congresso dei circoli del nostro Partito; regole che cambiano un quadro, lo sconvolgono ridefinendo la base elettorale di un congresso che sarebbe dovuto essere...
06.07.2017
Antonio Lettieri
Dopo i catastrofici risultati che hanno abbattuto l’uno dopo l’altro i partiti socialisti europei, l’inatteso successo del Partito laburista è (o potrebbe essere ) una lezione e una boccata di ossigeno. Nella strategia del leader inglese non c’è niente di rivoluzionario. E’ solo una strategia politica di...
 
05.07.2017
Elvira Dragonia Vernengo
Ogni giorno un nuovo caso di omicidio che riguarda una donna vittima di Stalking.Firmate anche voi a sostegno della petizione: https://mail.google.com/mail/u/0/#inbox/15d12b0603b58904 ​Una lunga scia di sangue che non sembra volersi interrompere. È evidente, che leggi attuali pur buone vengono scavalcate...
Segnali
Anche quest'anno nel cortile di Palazzo Cuttica si terra' la rassegna 'Cinema sotto le stelle'. La programmazione,...
Segnaliamo un interessante articolo di Giovanni Orsina dal titolo “La rivoluzione che serve alla sinistra”...
Il Comune di Alessandria con la collaborazione del Gruppo Amag presenta Note e Visioni - L'estate alessandrina...
Venerdì 28 luglio 2017 dalle ore21.00 Grand Hotel Nuove Terme – Acqui Terme Concerto duo pianistico Marco...
sabato 8 luglio alle ore 21​ad Ovada nell' Oratorio dell' Annunziata,dove si trova uno degli strumenti...
venerdì 16 giugno alle ore 17.30 alle Sale d'Arte di via Machiavelli 13 ad Alessandria si terrà l'inaugurazione...
Programma Proiezioni Cinema Macallè dal 21 al 25 Luglio 2017Venerdì 21 Luglio ore 21,30 UN TIRCHIO QUASI...
Il progetto Aleramici in Sicilia – avviato dal Circolo Culturale “I Marchesi del Monferrato” sta incontrando...
L’edizione 2017 dei “Percorsi di valorizzazione artistica e musicale nelle chiese ed edifici storici...
Segnaliamo un articolo di Daniela Venanzi - comparso sulla rivista “economiaepolitica” - sulle sofferenze...
A settembre torna il bando SociAL. 550mila euro per il Terzo Settore L’edizione 2017 del Bando della...
Fino a Domenica 14 Gennaio 2018Musei Reali - Galleria Sabauda, Piazzetta Reale 1 Torino Un'imperdibile...
Parte la Campagna dell' "Aglio solidale" a sostegno delle vittime della città martire di Cizre, nel...
È disponibile il bando del Premio Adelio Ferrero 2017 (trentaquattresima edizione). Contemporaneamentesono...
Dal 13 luglio al 23 ottobre a Palazzo Madama Torino Le forme del paesaggio italiano, anche nella sua declinazione...
News dai media nazionali:
Ultime Notizie
facebook
"Citta` Futura on-line" è la testata giornalistica dell`associazione Citta` Futura registrata 
in data 20 gennaio 2012 con atto n°1 presso il Registro della Stampa del Tribunale di Alessandria.
Redazione Mobile:  +39.3351020361 (SMS e MMS)  - Email: cittafutura.al@gmail.com 

Oltre le informazioni. Opinione ed approfondimento.