Associazione Città Futura - Logo
Comunicati
Associazione per i popoli minacciati Appello alla NATO
redazione
 Riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato stampa ricevuto dall’ Associazione per i popoli minacciati / Gesellschaft für bedrohte Völker

 Afrin: Appello alla NATO - Yezidi nel Nord della Siria in grave pericolo
La NATO deve fermare la guerra della Turchia contro la popolazione civile!

Bolzano, Göttingen, 29 gennaio 2018

Oggi, lunedì 29 gennaio, l'Associazione per i Popoli Minacciati (APM) si è rivolta al Segretario Generale della NATO Jens Stoltenberg chiedendo che venga convocata immediatamente una seduta del Patto del Nord Atlantico (NATO) e vengano prese misure idonee per fermare la guerra di aggressione condotta dal partner della NATO Turchia contro l'enclave di Afrin nel nord della Siria. Nella sua lettera a Stoltenberg, l'APM afferma che la NATO non può restare a guardare senza intervenire mentre un suo paese membro viola il diritto internazionale e attacca una regione pacifica di un paese vicino.

In questo momento la popolazione kurdo-yazida della regione di Afrin è drammaticamente in pericolo. Nei giorni scorsi l'aviazione turca ha bombardato soprattutto i villaggi kurdo-yazidi ai margini della regione di Afrin. I loro villaggi, attualmente difesi dalle truppe kurde di autodifesa dell'YPG, sono infatti sotto attacco sia da parte delle truppe dell'IS via terra sia dai bombardamenti aerei dell'aviazione turca. Nella regione di Afrin vivono tra i 20.000 e i 30.000 Yazidi. Se dovessero essere catturati dalle milizie dell'IS i civili Yazidi saranno vittime di orrendi crimini, come era già successo tre anni e mezzo fa nel nord dell'Iraq. Nell'agosto del 2014 l'IS era entrata nel Sinjar (Shengal) nel nord dell'Iraq, dove la popolazione è composta principalmente da kurdi-yazidi e aveva scatenato contro la popolazione un'ondata di violenza e terrore pari a un genocidio. E' solamente grazie alle truppe di autodifesa kurde dell'YPG che decine di migliaia di Yazidi furono salvati.

Secondo le fonti dell'APM finora tutti i villaggi yazidi e i villaggi in cui vivono anche Yazidi sono stati attaccati dall'aviazione turca. Basufan, Baadi, Barad, Kimar, Iska, Shadere, Ghazzawiya, Burj Abdalo e Ain Dara hanno subito i bombardamenti turchi, il piccolo villaggio di Qestel Cindu è stato attaccato addirittura più volte. Sono gli stessi villaggi che già erano stati attaccati nel 2013 dalle truppe dell'IS e da altri gruppo radical-islamici equipaggiati militarmente proprio dalla Turchia che da quegli attacchi si aspettava la fine della resistenza kurda.

La Nato non può continuare a tacere mentre si ripetono gli stessi crimini contro l'umanità, ancora una volta grazie all'aiuto di un paese membro della NATO. L'aggressione militare della Turchia contro Afrin viola il diritto internazionale. La Turchia non ha ricevuto alcun mandato per questi attacchi, né dal governo siriano e né tanto meno dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Non regge nemmeno il pretesto della Turchia che sostiene di agire secondo il diritto all'autodifesa come fissato nell'articolo 51 della Carta delle Nazioni Unite poiché la Turchia non è mai stata attaccata dalle truppe kurde della regione autonoma del Rojava-Nord del Siria.

Vedi anche in gfbv.it: www.gfbv.it/2c-stampa/2018/180123it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2018/180122it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2017/170822it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2017/170718it.html   | www.gfbv.it/2c-stampa/2017/170426it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2017/170419it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2017/170406it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2016/161020it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2016/160907it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2016/160617it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2016/160219it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2016/160215it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2015/151030it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2015/150916it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2015/150828it.htm l | www.gfbv.it/2c-stampa/2015/150806it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2015/150730it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2015/150727it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2015/150624it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2015/150611it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2015/150609it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2015/150522it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2015/150320it.html  | www.gfbv.it/2c-stampa/2015/150128it.html  | www.gfbv.it/3dossier/kurdi/rojava-it.html  | www.gfbv.it/3dossier/kurdi/indexkur.html  | www.gfbv.it/3dossier/kurdi/kurtur-it.html

in www: www.gfbv.de/fileadmin/redaktion/Reporte_Memoranden/2016/Northern-Syria-research-trip-2016.compressed.pdf

 Per i diritti umani. In tutto il mondo / Für Menschenrechte. WeltweitDr. Mauro di Vieste
Associazione per i popoli minacciati / Gesellschaft für bedrohte Völker
Via Macello / Schlachthofstr. 50 - I-39100 Bolzano / Bozen
Tel/Fax: +39 0471.972240, Email: info@gfbv.it  - www.gfbv.it

5x1000? C.F./MwSt. 94032570213

31/01/2018 12:29:48
comments powered by Disqus
20.02.2018
redazione
Riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato stampa dell’Associazione per i popoli minacciati Comunicato stampa in www.gfbv.it/2c-stampa/2018/180220it.html Siria del Nord: esecuzioni arbitrarie e utilizzo di gas tossici da parte dell'esercito turco? L'APM chiede commissione di indagine per presunti...
 
03.02.2018
redazione
Comunicato Stampa - Presentazione lista “ITALIA EUROPA INSIEME”.La lista INSIEME non è solo la convergenza in una lista elettorale che accomuna tre diverse provenienze politiche (Socialista-Riformista, Ambientalista-Verde, Riformismo Civico di provenienza ulivista), ma vuole essere un progetto politico...
31.01.2018
redazione
Riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato stampa ricevuto dall’ Associazione per i popoli minacciati / Gesellschaft für bedrohte Völker Afrin: Appello alla NATO - Yezidi nel Nord della Siria in grave pericolo​La NATO deve fermare la guerra della Turchia contro la popolazione civile!Bolzano,...
 
29.12.2017
redazione
Riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato stampa della FIOM CGIL di AlessandriaCOMUNICATO STAMPA FIOM CGIL ALESSANDRIA ​“NON E’ TUTTO ORO QUEL CHE LUCCICA!”Diventerà lo stabilimento più grande della provincia di Alessandria nel settore metalmeccanico e punta a diventare la più grande manifattura...
23.12.2017
redazione
La Camera del Lavoro di Alessandria con le lavoratrici e i lavoratori della Borsalino vive con preoccupazione il fallimento sentenziato dal Tribunale di Alessandria. Accogliamo come elemento positivo e necessario la prosecuzione dell’affitto di ramo d’azienda che permette la continuità dell’attività produttiva...
 
29.11.2017
redazione
Riceviamo e volentieri pubblichiamo l'intervento di Renzo Penna all'assemblea della lista unitaria "una Nuova Proposta" che si è tenuta al Cinema Ambra domenica 26 c.m. Intervento di Renzo PENNA La costruzione della “Lista unitaria” in Alessandria l’abbiamo sperimentata sui banchi del Consiglio Comunale...
28.11.2017
redazione
Riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato sindacale relativo allo sciopero con manifestazione e presidio davanti alla stazione di Casale M ​ SONO PROCLAMATE PER IL GIORNO30 NOVEMBRE 20178 ore di SCIOPERO DEI LAVORATORI DELLE AZIENDE DI COSTRUZIONE E PROGETTAZIONE DELLE CONCESSIONARIE AUTOSTRADALIDopo...
 
24.11.2017
redazione
Siamo lieti di pubblicare il comunicato della CGIL Camera del lavoro di Alessandria relativo alla giornata internazionale contro la violenza sulle donne.LA CGIL CAMERA DEL LAVORO DI ALESSANDRIA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE“Avete tolto senso alle parole”L'hashtag scelto è #NonSoloOggi, per una dare...
16.11.2017
redazione
Sono proclamate per il giorno 16 novembre 20178 ore di SCIOPERO dei lavoratori delle aziende di costruzione e progettazione delle concessionarie autostradali Ancora una volta il Governo, si rimangia gli accordi siglati con le Organizzazioni Sindacali. Come al solito ci rimettono sempre i lavoratori Prendiamo...
 
10.11.2017
redazione
Riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato stampa di SEL-Sinistra ItalianaL'ASL 20 DI ALESSANDRIA RIDUCENDO IL PERSONALE E I SERVIZI DEL PRESIDIO SANITARIO DEL QUARTIERE ‘CRISTO’ PENALIZZA LA PREVENZIONE DELLA SALUTE DEI CITTADINI SUL TERRITORIO E RISCHIA DI PORTARE LA STRUTTURA ALLA CHIUSURA. ...
Segnali
Per le/gli iscritte/i e le/i simpatizzanti dell'Associazione "Città Futura"La riunione del Comitato di...
Le 23 organizzazioni promotrici dell’appello “Mai più fascismi” hanno indetto la manifestazione nazionale...
lunedì 26 febbraio ore 17,30 – 19,00 presso Associazione Cultura e Sviluppo piazza Fabrizio De André,...
22 febbraio a partire dalle ore 21 presso la Taglieria del pelo (via Wagner, 38) ad Alessandria. serata...
Martedì 27 febbraio 2018 alle ore 17.30 Palazzo Comunale – Sala Consiglio, Alessandria, Piazza Libertà...
SETTIMANA DAL 20 al 27 febbraioMercoledì 21 febbraio ore 17.30ALESSANDRIA Casa di quartiere via Verona...
Sabato 24 febbraio alle 17.00 alla Taglieria del Pelo di Alessandria, si terrà l'assemblea pubblica convocata...
Venerdì 23 febbraio 2018, ore 21.00 Presso l’Associazione Culturale Sin.tonia Piazza D’Annunzio 1 Alessandria incontro...
La precarietà non è solo più una condizione lavorativa, ma si è trasformata nel presente in cui viviamo;...
Venerdì 23 Febbraio alle ore 19,presso l'Isola ritrovata via Santa Maria di Castello aperitivo conviviale...
sabato 17 marzo 2018 Italia Nostra Sezione Alessandria organizza gita a Milano, per la visita alla...
Nell’ambito della “Calende e non solo... in musica - Rassegna concertistica internazionale per Chitarra...
L’Associazione BlogAL con il contributo della Fondazione SociAL, in collaborazione con La Compagnia Gli...
Il due volte Premio Oscar ”Manchester by the sea” mercoledì 21 ...
Programma Proiezioni Dal 23 al 27 Cinema Macallè - Alessandria, Castelceriolo Martedì 20 Febbraio...
News dai media nazionali:
Ultime Notizie
facebook
"Citta` Futura on-line" è la testata giornalistica dell`associazione Citta` Futura registrata 
in data 20 gennaio 2012 con atto n°1 presso il Registro della Stampa del Tribunale di Alessandria.
Redazione Mobile:  +39.3351020361 (SMS e MMS)  - Email: cittafutura.al@gmail.com 

Oltre le informazioni. Opinione ed approfondimento.