Associazione Città Futura - Logo
Segnali
Petizione contro la ricollocazione dei monumenti ad Hasankeyf
Riceviamo dal coordinamento rete di solidarietà con il popolo kurdo e segnaliamo
La petizione lanciata del Movimento ecologico della Mesopotamia e da Iniziativa per mantenere Hasankeyf in vita contro la ricollocazione dei monumenti ad Hasankeyf continua. La petizione è rivolta a due società Er-Bu İnsaat in Turchia e Bresser Eurasia BV nei Paesi Bassi. Le due società effettueranno l’operazione di ricollocazione dei monumenti ad Haksankeyf, uno storico distretto della provincia di Batman. Con la costruzione della diga di Ilisu, il centro della città di Hasankeyf sarà sepolto sotto l’acqua insieme a diversi monumenti storici.
Avendo già ricollocato la tomba di Zeynel Bey Tomb a metà maggio, il governo turco programma di ricollocare altri 8 monumenti ad Hasankeyf. Gli attivisti si oppongono alla ricollocazione e voglio che il progetto venga fermato immediatamente. Iniziativa per mantenere in vita Hasankeyf ha lanciato una petizione da inviare alle due società che effettueranno la ricollocazione dei monumenti.

il testo della petizione recita:

“Cari Sig. Tunç, Sig. Çetin e Sig. Bresser,
Chiediamo nei termini più forti possibili che voi usciate immediatamente dal progetto di ricollocazione di diversi monumenti nell’antica città di Hasankeyf nel sudest curdo della Turchia.
Hasankeyf e la circostante valle del Tigri sono programmate di essere inondate dal progetto della diga e della centrale idroelettrica di Ilisu. Esso porterebbe ad un grave impatto sociale, culturale ed ecologico in una vasta regione che ha subito per decenni povertà e sfollamento. Quasi 80.000 persone e la società regionale  rifiutano la diga, che non li gioverebbe affatto.
Esso violerebbe anche il diritto all’accesso all’acqua in Iraq, che si basa sostanzialmente sul Tigri e minaccerebbe le paludi mesopotamiche, patrimonio mondiale dell’UNESCO.
Senza il vostro ruolo di consulenza e implementazione, il DSI, che agisce per conto del governo turco, non sarebbe in grado di trasferire fino a 9 monumenti di Hasankeyf in un nuovo sito. Sin dal momento del rilancio del progetto di Ilisu, nel 2005, il trasferimento dei monumenti è stato un elemento cruciale della propaganda insostenibile del governo che Hasankeyf si sarebbe salvata attraverso il progetto di Ilisu. Il completamento della ricollocazione è una precondizione per l’inondazione.
Quindi è inaccettabile ridurre il vostro ruolo all’implementazione tecnica! Hasankeyf è un sito così eccezionale che la sua conservazione sarebbe economicamente più vantaggiosa rispetto al Progetto di Ilisu. Hasankeyf avrebbe soddisfatto 9 dei 10 criteri del patrimonio mondiale dell’UNESCO se la Turchia avesse presentato domanda all’UNESCO.
Né il DSI né le tue due aziende hanno mai provato a consultare le persone o le organizzazioni locali riguardo al progetto di ricollocazione. Non c’è assolutamente trasparenza. Pur essendo noti specialisti nella conservazione storica, non tenete  conto del fatto che i monumenti interessati sono elementi fondamentali di Hasankeyf, che è un insieme integrale che comprende sia l’eredità irremovibile che quella immateriale.
La natura integrale dell’ecosistema socio economico, inclusi i villaggi del circondario, costituiscono una parte importante dell’identità della popolazione di Hasankeyf e della regione circostante. DSI e anche voi avete violato i diritti umani, che sono affermati da standard internazionali, inclusa la Convenzione per la conservazione del patrimonio culturale d’Europa (CETS 121)  e le linee guida per le Società multinazionali, ed entrambi prevedono la consultazione sistematica e sostanziale delle popolazioni locali in tali progetti. Se volete fare un passo indietro rispetto alla distruzione del rilevante patrimonio culturale, potete ritirarvi dal progetto di ricollocazione facendo riferimento a queste violazioni degli standard internazionali. Non è ancora troppo tardi!

La petizione può essere firmata a questo indirizzo web:


 
20/12/2017 14:34:04
10.01.2018
sabato 20 gennaio 2018 con inizio ore 9.30 a Casale Monferrato in occasione del 73° anniversario dell'eccidio 1945/2018 commemorazione ufficiale della Banda Tom programma: https://drive.google.com/file/d/0B2u17DU6-NUMa0trWi1fYnc5RW9fMkotNU05RDQ4SXpoZVlV/view?usp=sharing
 
14.01.2018
Giovedì 18 ore 19.00 presso Associazione Cultura e Sviluppo Piazza Fabrizio De Andrè 76, Alessandria Potevano non sapere? Il Mondo Libero era a conoscenza della “soluzione finale”? Con Gianpiero Armano e Agostino Pietrasanta Alle ore 21 Ricordare rende liberi Parole e musica dal lager Locandina:...
15.01.2018
sabato 20 gennaio alle ore 17.30 in c/so Montebello n°41 a Tortona inaugurazione della sede di "Liberi e Uguali" con l'on. Pier Luigi Bersani e il vice presidente dei senatori di Articolo 1-MDP-Liberi e Uguali, Federico Fornaro. La presenza di Bersani, fortemente voluta dal coordinamento di Articolo...
 
19.12.2017
da venerdì 21 dicembre alle ore 18 (inaugurazione) e fino al 30 gennaio 2018 presso i locali della Biblioteca civica ‘Francesca Calvo’ di Alessandria (in piazza Vittorio Veneto). mostra dal titolo “Natale con Chagall – Oltre il Paesaggio” L’esposizione presenterà due preziosi oli del celebre autore,...
13.01.2018
domenica 21 dalle 9.30 al Teatro Espace di via Mantova 38 Torino si apre la campagna elettorale di Liberi e Uguali in Piemonte "Un'economia per i molti, non per i pochi". Green New Deal e finanzcapitalismo. Introdurranno Marco Grimaldi e Silvana Accossato. 9,30: Il Green New Deal, con Rossella Muroni,...
 
15.12.2017
Dal 16 dicembre 2017 al 20 gennaio 2018 Centro Comunale di Cultura, Valenza (AL) Mostra “4 x 4: 4 artisti x 4 libri” Artisti/Autori/Libri: Ezio Campese/Fabrizio Dentice/Denaro al muro, Rizzoli, 1964 Loredana Boschiero/Alessandro Baricco/Mr Gwyn, Feltrinelli, 2011 Stefania Magnani/William Golding/Il...
11.01.2018
Martedì 16 gennaio 2018 ore 18,15. al MOSCARDO, via Volturno 20, Alessandria . Presentazione del libro di poesie SONETTI, autore Alessandro Grazzi, Presentazione e letture di: Gianna Vecchio, Giorgia Manca, Elvio Bombonato, Alessandro Grazzi. Matteo Calabrò alla chitarra. Ingresso libero. Al...
 
05.12.2017
Italia Nostra Alessandria organizza due gite nei mesi di gennaio e febbraio sabato 6 gennaio 2018, CASTELLO di MONCALIERI, in occasione della riapertura del percorso museale, partenza ore 12.00 - costo € 40,00; sabato 3 febbraio 2018, BOLOGNA, in occasione della mostra dedicata a rivoluzionari del...
03.11.2017
Circolo del Cinema Adelio Ferrero – Alessandria STAGIONE 2017-2018 IN PRIMA USCITA NAZIONALE L’ATTESISSIMO FILM DI PAOLO VIRZI’ PRESENTATO AL FESTIVAL DEL CINEMA DI VENEZIA 2017 GIOVEDI’ 18 gennaio 2018, ore 21,15 proiezione del film: “ELLA & JOHN” di Paolo Virzì con: introduzione...
 
15.01.2018
Forum Italiano dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio 14/01/2018 2018: un anno da vivere intensamente per il Forum Salviamo il Paesaggio “Anno nuovo, vita nuova“, recita un adagio popolare ricco di saggezza e di incoraggiamento...
Segnali
sabato 20 gennaio 2018 con inizio ore 9.30 a Casale Monferrato in occasione del 73° anniversario dell'eccidio...
Giovedì 18 ore 19.00 presso Associazione Cultura e Sviluppo Piazza Fabrizio De Andrè 76, Alessandria Potevano...
sabato 20 gennaio alle ore 17.30 in c/so Montebello n°41 a Tortona inaugurazione della sede di "Liberi...
da venerdì 21 dicembre alle ore 18 (inaugurazione) e fino al 30 gennaio 2018 presso i locali della Biblioteca...
domenica 21 dalle 9.30 al Teatro Espace di via Mantova 38 Torino si apre la campagna elettorale di...
Dal 16 dicembre 2017 al 20 gennaio 2018 Centro Comunale di Cultura, Valenza (AL) Mostra “4 x 4: 4...
Martedì 16 gennaio 2018 ore 18,15. al MOSCARDO, via Volturno 20, Alessandria . Presentazione del libro...
Italia Nostra Alessandria organizza due gite nei mesi di gennaio e febbraio sabato 6 gennaio 2018, CASTELLO...
Circolo del Cinema Adelio Ferrero – Alessandria STAGIONE 2017-2018 IN PRIMA USCITA NAZIONALE L’ATTESISSIMO...
Forum Italiano dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio 14/01/2018 ...
Segnaliamo un interessante articolo comparso sulla rivista online economiaepolitica http://www.economiaepolitica.it/politiche-economiche/europa-e-mondo/la-ripresa-e-lo-spettro-dellausterita-competitiva/...
il 28 gennaio alle ore 17.00. presso il "Diavolo Rosso", in piazza S. Martino 4 ad Asti, Asti incontra...
I MARCHESI DEL MONFERRATO NEL 2018 Si è appena concluso un anno particolarmente intenso di attività,...
Stephen Jay Gould Alessandro Ottaviani Scienza Ediesse 2012 Pag. 216 euro 12​ New York, 10 settembre...
C'è tempo fino al prossimo 5 febbraio per presentare domanda per un posto disponibile all'Inac della...
News dai media nazionali:
Ultime Notizie
facebook
"Citta` Futura on-line" è la testata giornalistica dell`associazione Citta` Futura registrata 
in data 20 gennaio 2012 con atto n°1 presso il Registro della Stampa del Tribunale di Alessandria.
Redazione Mobile:  +39.3351020361 (SMS e MMS)  - Email: cittafutura.al@gmail.com 

Oltre le informazioni. Opinione ed approfondimento.