Associazione Città Futura - Logo
Libri
16.11.2017
Giacomo Gabbuti
Su segnalazione di Renzo Penna pubblichiamo la recensione recensione del libro di Marta Fana: "Non è lavoro è sfruttamento"​Di libri come “Non è lavoro è sfruttamento”di Marta Fana si dovrebbe dire, sicuramente, che sono utili. In poche, agevoli pagine, non appesantite da note o apparato bibliografico...
15.10.2017
Marta Fana
Su segnalazione di Renzo Penna pubblichiamo la presentazione del libro “Non è lavoro è sfruttamento” tratto dal sito: www.laterza.it«Io non ho tradito, io mi sento tradito» sono le parole di un ragazzo, appena trentenne, che decide di abbandonarsi al suicidio denunciando una condizione di precarietà,...
21.07.2017
Nuccio Lodato
«E ovunque si dilatava e si spargeva una profonda musica, che stringeva il cuore. Io sapevo, pur senza afferrarne un senso e senza comprender nulla, sapevo una cosa sola, che quella era la morte». Hugo von Hoffmannsthal, Erlebnis (1892, trad. Claudio Magris) «La cosa peggiore nella morte...
18.07.2017
Nuccio Lodato
«Mia madre si sporse fuori con tutto il busto e si mise a gridare a voce alta e stridula: "Figlio mio, tu giochi, giochi e tuo padre è morto. Tuo padre è morto! Tuo padre è morto!». «È come se dalla morte improvvisa di mio padre io fossi rimasto lo stesso. La morte, che si annida in me da allora,...
17.07.2017
Franco Livorsi
Vorrei fare alcune osservazioni sull’opera di Martin Heidegger (1889-1976) “Contributi alla filosofia (Dall’evento)” scritta nel 1936/1938, ma edita postuma nel 1989/1994 a cura di F. W. Von Herrmann, tradotta in italiano e prefata da Franco Volpi (Adelphi, Milano, 2007, pagg. 497, E. 60). Il libro...
01.04.2017
Salvatore Ragonesi
La novità letteraria di “Conversazione in Sicilia”. Elio Vittorini (Siracusa, 23 luglio 1908 – Milano, 12 febbraio 1966) è uno degli intellettuali italiani più vivaci e uno degli scrittori più impegnati nella revisione e ridefinizione del realismo nell’arte ed in letteratura. Egli ridefinisce inoltre...
27.03.2017
Patrizia Gioia
Qualche volta accade che , nonostante tutte le circostanze del momento siano contrarie, c'è un sentire profondo che persiste, incalza e vuole vita. Chi scrive come me sa di che sta parlando; potremmo chiamarlo "ispirazione", senza per questo pretendere d'essere"ispirati da spiriti divini" , ma nel...
28.02.2017
Patrizia Gioia
“Oh Dio mio!” di Anat Gov (Edizioni Giuntina,2016). Si tratta di un centinaio di pagine, per un tema ironico e inquietante: “Dio dallo psicanalista”, scelta non certo casuale nel libro di una psicanalista, donna ebrea e americana. Anat Gov è l'autrice di questo divertente e profondo dialogo a due,...
02.01.2017
Renzo Penna
Il Museo Etnografico della Gambarina - piazza Gambarina, Alessandria - organizza domenica 15 gennaio 2017, ore 16,30, la presentazione del libro: "Vittime Dimenticate - Testimonianze dei bombardamenti amglo-americani (1940-1945)". L'incontro sarà introdotto e coordinato dal giornalista Alberto Ballerino....
24.10.2016
Marco Candida
Fine dei giochiAshur posa la suola del sandalo sul terriccio giallastro e stoppa il monopattino. Il piede sinistro è rimasto sulla pedana. Le braccia sono tese, le manine strette attorno al manubrio di plastica. Per un momento, mentre solleva il capo sentendo l’aria calda delle quattro del pomeriggio...
12.10.2016
Francesco Roat
Il saggio di Leonardo Caffo, La vita di ogni giorno ‒ recentemente edito da Einaudi ‒, ha un sottotitolo impegnativo: Cinque lezioni di filosofia per imparare a stare al mondo. Non a caso l’incipit del testo è già tutto un programma, in quanto l’autore si/ci chiede: “In che modo, se ce n’è uno, un...
20.09.2016
Pietro Mercogliano
Come accade che “Storia” significhi sia la serie degli eventi sia il racconto di essi e “Anatomia” sia la costituzione dei corpi sia la sua indagine e cosí via esemplificando, “Semantica” è sia un insieme di fenomeni sia lo studio che li indaga. Questa caratteristica dell’espressione, comune a un...
18.09.2016
Patrizia Nosengo
LA GUERRA CHE VERRA’La guerra che verrànon è la prima. Primaci sono state altre guerre.Alla fine dell’ultimac’erano vincitori e vinti.Fra i vinti la povera gentefaceva la fame. Fra i vincitorifaceva la fame la povera genteegualmente. [B. Brecht] Nato dall’inaugurazione del “Memoriale” dedicato alle...
14.09.2016
Pietro Mercogliano
“Come viaggiare con un salmone” è il secondo libro postumo di Umberto Eco, nonché il secondo libro pubblicato della Casa Editrice “La Nave di Teseo”. Il libro è composto di quarantacinque brevi testi, scritti fra il 1975 e il 2014. Si tratta di istruzioni: a volte scritte proprio a elenco...
07.09.2016
Pietro Mercogliano
Quando Teseo – dopo aver ucciso mostri e sgominato briganti – fu giunto nella paterna Atene, nessuno lo riconobbe tranne la maga Medea; Teseo non era mai stato in città, essendo cresciuto nel paese materno: e anche i segni di riconoscimento che portava indosso gli erano stati lasciati dal...
26.08.2016
Pietro Mercogliano
“Pape Satàn Aleppe. Cronache di una società liquida” s’intitola il primo libro postumo di Umberto Eco, pubblicato dalla neonata Casa Editrice “La Nave di Teseo”. “Società liquida” è tutt’insieme un neologismo della Lingua Italiana, registrato come tale dal Vocabolario Treccani: ricalcando...
19.08.2016
Pietro Mercogliano
Quando Schopenhauer rifuse nella sua Filosofia alcune idee del lontano Oriente, portò alla conoscenza dei piú il termine “Maya”. Si tratta di un sostantivo sanscrito (“māyā”), che ha il significato originario di ‘creazione’ ma che ha poi assunto quello di ‘illusione’: credo che la cosa si possa spiegare...
12.08.2016
Pietro Mercogliano
L’ultimo dei sette romanzi di Umberto Eco è “Numero zero”, pubblicato appena l’anno prima della morte dell’Autore. Anche se pare che il progetto risalga alla seconda metà degli “Anni ’90”, e che sia poi stato abbandonato – non so, e forse non si sa proprio, a quale stadio d’elaborazione –...
05.08.2016
Pietro Mercogliano
«Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… perché la lettura è un’immortalità all’indietro.»: si tratta di un celebre aforisma di Umberto...
04.08.2016
Francesco Roat
“Dio è morto”, scriveva Nietzsche sul finire del XIX secolo, ma agli albori del XXI potremmo invece affermare che è ben vivo, quantomeno per gli esseri umani convinti della sua esistenza, i quali ammontano circa a oltre tre miliardi di individui. È pur vero, in ogni caso, che il termine Dio è vocabolo...
Segnali
Domenica 19/11/17 alle ore 17:30 presso la Casa Di Quartiere Alessandria ANPI Alessandria saluterà...
sabato 25 Novembre, giornata mondiale Contro la Violenza sulle Donne, Non una di Meno torna a riempire...
Sabato 18 novembre, dalle ore 9 presso Palazzo del Monferrato ad Alessandria si svolgerà il convegno...
sabato 18 Novembre, alle ore 16:00 presso la Casa di Quartiere di Via Verona 116 - Alessandria. “ PANTA...
Martedì 21 novembre alle ore 17,30, nella Sala dei Convegni dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria,...
Circolo del Cinema Adelio Ferrero – Alessandria NUOVA STAGIONE 2017-2018SERATA SPECIALE DEDICATA...
Giovedì 23 novembre ore 21.00 Libreria Labirinto via Benvenuto Sangiorgio 4 Casale Monferrato Presentazione...
sabato 18 novembre alle ore 16.00 presso la chiesa di Santa Lucia mostra libraria realizzata in collaborazione...
La Biblioteca Civica di Alessandria propone, lunedì 20 novembre 2017 alle ore 10:00 presso l’aula magna del...
lunedì 6 novembre, alle ore 17 Biblioteca Civica ‘F. Calvo’ Inaugurazione mostra dal titolo “Chirurgia...
Da lunedì 13 a sabato 18 novembre alle ore 10.40 alle ore 11,30 che verranno messe in onda su Retequattro,...
Venerdì 24 Novembre 2017ore 21.00 cascina del monastero (davanti alla chiesa), Cantalupa (To) Presentazione...
Appuntamento per venerdì 24 novembre 2017, ore 21.00, presso la sede dell'Associazione Culturale Sin.tonia,...
sabato 18 novembre, alle ore 16.30 ad Albenga presso Palazzo Peloso Cepolla (Museo Navale Romano), Piazza...
Anche questo anno ha preso il via il concorso di filosofia “E. Garuzzo”, proposto dall'Istituto “Saluzzo-...
News dai media nazionali:
Ultime Notizie
facebook
"Citta` Futura on-line" è la testata giornalistica dell`associazione Citta` Futura registrata 
in data 20 gennaio 2012 con atto n°1 presso il Registro della Stampa del Tribunale di Alessandria.
Redazione Mobile:  +39.3351020361 (SMS e MMS)  - Email: cittafutura.al@gmail.com 

Oltre le informazioni. Opinione ed approfondimento.