Associazione Città Futura - Logo
Ambiente
L'importanza del gasdotto e le problematiche del Salento
Tommaso Manzillo

Si è svolta nel pomeriggio di domenica 14 maggio in San Foca, marina di Melendugno, una manifestazione pacifica e di protesta contro la realizzazione del gasdotto T.A.P. Al termine, ha preso la parola il dott. G. Serravezza, oncologo salentino, dopo aver sospeso lo sciopero della sete che durava oramai da diversi giorni.

Il medico ha duramente sostenuto, con un linguaggio forte e determinato, le ragioni della protesta contro la realizzazione del gasdotto, ribadendo che la sua non è una battaglia ideologica contro un'opera ritenuta di interesse strategico, quanto, piuttosto, un'esortazione a prendere coscienza dell'attuale situazione sanitaria e ambientale del nostro territorio, sensibilizzando tutte le istituzioni coinvolte. "Il problema non è un tubicino sotterrato - sostiene Serravezza - che passerà sotto i nostri piedi o, come dicono, che le emissioni saranno simili a quelle di un piccolo condominio. Il Salento non può permettersi di accendere nemmeno un cerino perchè è una terra che ha già dato". E le problematiche nostrane sono sotto gli occhi di tutti e a conoscenza di tutti: solo per citarne alcune, la massiccia presenza di diossina "che sta sulla nostra testa" derivante dai poli industriali di Cerano e di Taranto e la presenza di rifiuti tombati nelle nostre campagne.

I dati diffusi dall'Istituto Superiore della Sanità ci dicono che il 90% della diossina in Italia si trova nel Salento e l'intenzione dell'oncologo è quella di sensibilizzare le istituzioni a rivedere il progetto TAP. Le motivazioni sostanziali delle proteste, che non si rifanno al nimby, partono proprio dalla presa di posizione delle istituzioni che hanno trascurato e dimenticato i propri territori a vantaggio di particolari interessi di altri. Se veramente il gasdotto è ritenuto un'opera strategica per l'Italia, continua Serravezza, occorre, prima di tutto, bloccare immediatamente i lavori, senza attendere altro tempo e, successivamente, sedersi ad un tavolo per contestualizzare il tutto, analizzando a 360 gradi la situazione sanitaria e ambientale del Salento che, "ripeto, non può più permettersi di accendere nemmeno un cerino". il governo italiano, continua il medico, non un singolo ministro, ma nel suo insieme, ha il dovere di conoscere e di studiare la situazione del territorio, prima di promuovere ogni e qualsivoglia progetto, soprattutto se ritenuto opera di interesse nazionale, perchè tale è anche la salute dei suoi cittadini.

Nell'intervento ha anche ribadito come tre siano i progetti di gasdotto da realizzarsi nel nostro territorio, invitando tutti a prendere coscienza del problema, perchè qui si continua a morire soprattutto a causa dell'uomo e dei suoi particolari interessi.


16/05/2017 00:30:41
comments powered by Disqus
11.07.2017
Mauro Giani
(riceviamo e pubblichiamo)(Possedere il clima entro il 2025) I primi esperimenti di manipolazione climatica risalgono agli inizi del 900 con tecniche artificiali semplici come l’irrorazione delle nubi in modo tale che esse potessero generare pioggia oppure dissolversi lasciando spazio al...
 
19.06.2017
Pier Luigi Cavalchini
La Giunta Comunale su proposta dell’Assessorato Ambiente e Salute ha approvato un importante Protocollo d’Intesa (1) con ASL AL e ARPA PIEMONTE. Si tratta di una sinergia operativa tra l’ASL AL attraverso il Coordinamento del Piano Locale di Prevenzione (Coordinamento PLP ASL AL - Funzioni Aziendali...
15.06.2017
Aydin (*)
Ecco come entro pochi anni i tedeschi potranno farci concorrenza anche nella produzione degli ortaggi Aquisgrana. La Germania si appresta a fare concorrenza all’Italia nella produzione massiccia di ortaggi. Il piano che si sta approntando proprio in questi giorni prevede la realizzazione di colture...
 
01.06.2017
Edo Ronchi
La transizione ecologica è per Macron “prioritaria” per affrontare le sfide della nostra epoca a partire da quella climatica, perché coinvolge “tutti gli aspetti della vita economica e sociale”: una transizione innanzitutto “economica ed energetica”, in altri termini una transizione verso una green economy....
16.05.2017
Tommaso Manzillo
Si è svolta nel pomeriggio di domenica 14 maggio in San Foca, marina di Melendugno, una manifestazione pacifica e di protesta contro la realizzazione del gasdotto T.A.P. Al termine, ha preso la parola il dott. G. Serravezza, oncologo salentino, dopo aver sospeso lo sciopero della sete che durava oramai...
 
13.05.2017
Patrizia Gioia
Piange ciò che ha fine e ricomincia. Ciò che era area erbosa aperto spazio e si fa cortile / bianco come cera. Piange ciò che muta / anche per farsi migliore. La luce del futuro non cessa un solo istante di ferirci. ( Pier Paolo Pasolini /il pianto della scavatrice) ... Torno sempre da Roma...
03.05.2017
Claudo Pasero
DICHIARAZIONE DI MONZA SULLA SICUREZZA STRADALELe associazioni aderenti alla Federazione Italiana Amici della Bicicletta (FIAB), riunite in Assemblea nazionale a Monza il 29 e 30 aprile 2017, si uniscono al cordoglio per la scomparsa di Michele Scarponi, investito mortalmente la mattina del 22 aprile...
 
30.04.2017
Barbara Tartaglione
Confesso di non essere una appassionata lettrice dei programmi fotocopia dei candidati alle elezioni di Alessandria. Però mi pare, contenta di essere smentita, che nessuno/a di essi ha preso in considerazione l’emergenza sanitaria dell’avvelenamento dell’acqua e del sangue da PFOA in Alessandria, malgrado...
21.04.2017
Movimento Cinque Stelle
La Commissione UE rispon­de a interrogazione M­5S su amianto in Clar­a e Buona: rifiuti co­n amianto vanno corre­ttamente trattati, im­ballati o ricoperti... M5S: “Sindaco evita ­unica scelta responsa­bile possibile: blocc­are i conferimenti pe­r sempre”... La Commissione Europe­a ­ha risposto all'inter­rogazione presentata...
 
13.04.2017
Pier Luigi Cavalchini
Il volantino, come sempre curato e documentato, è chiaro: “Sabato 27 maggio 2017 – Contro la Discarica di Sezzadio , le cave e il Terzo Valico”. Ancor più esplicito il sottotitolo: “Grande manifestazione di tutti i cittadini per far sentire la propria voce e difendere l’acqua e la salute pubblica, da...
Segnali
Anche quest'anno nel cortile di Palazzo Cuttica si terra' la rassegna 'Cinema sotto le stelle'. La programmazione,...
Venerdì 21 luglio 2017 dalle ore 19.00 alla Cooperativa Valli Unite - cascina Montesoro Costa Vescovado...
Segnaliamo un interessante articolo di Giovanni Orsina dal titolo “La rivoluzione che serve alla sinistra”...
Sabato 22 ore 20.30 Parco di Villa Claudia Morbello Concerto del circolo mandolinistico “Risveglio” Ingresso...
Il Comune di Alessandria con la collaborazione del Gruppo Amag presenta Note e Visioni - L'estate alessandrina...
Venerdì 28 luglio 2017 dalle ore21.00 Grand Hotel Nuove Terme – Acqui Terme Concerto duo pianistico Marco...
sabato 8 luglio alle ore 21​ad Ovada nell' Oratorio dell' Annunziata,dove si trova uno degli strumenti...
venerdì 16 giugno alle ore 17.30 alle Sale d'Arte di via Machiavelli 13 ad Alessandria si terrà l'inaugurazione...
domenica 23 luglio 2017 la SEZIONE A.N.P.I. di SPINETTA M.GO (AL) organizza Manifestazione commemorativa 72°...
Domenica 23 Luglio 2017 - Note, Parole, in Collina - Giardino Belvedere - Torre Civica, Lu Monferrato...
Programma Proiezioni Cinema Macallè dal 21 al 25 Luglio 2017Venerdì 21 Luglio ore 21,30 UN TIRCHIO QUASI...
Il progetto Aleramici in Sicilia – avviato dal Circolo Culturale “I Marchesi del Monferrato” sta incontrando...
L’edizione 2017 dei “Percorsi di valorizzazione artistica e musicale nelle chiese ed edifici storici...
Segnaliamo un articolo di Daniela Venanzi - comparso sulla rivista “economiaepolitica” - sulle sofferenze...
A settembre torna il bando SociAL. 550mila euro per il Terzo Settore L’edizione 2017 del Bando della...
News dai media nazionali:
Ultime Notizie
facebook
"Citta` Futura on-line" è la testata giornalistica dell`associazione Citta` Futura registrata 
in data 20 gennaio 2012 con atto n°1 presso il Registro della Stampa del Tribunale di Alessandria.
Redazione Mobile:  +39.3351020361 (SMS e MMS)  - Email: cittafutura.al@gmail.com 

Oltre le informazioni. Opinione ed approfondimento.