Giorgio Canestri, illustre socio fondatore di CittàFutura, non è più con noi

E’ mancato Giorgio Canestri, raffinato intellettuale, storico, politico, deputato, tra i fondatori del PSIUP, dell’ADESSPI, del Sindacato scuola CGIL di Alessandria, del Circolo De Sanctis, dell’Istituto Storico della Resistenza di Alessandria e dell’Associazione Città Futura.
Uomo di modi squisiti, di straordinaria cultura, di lucidissima intelligenza e di grande umanità, per noi un riferimento intellettuale, politico e morale fondamentale. Ci mancherà immensamente.
Oggi è un giorno davvero cupo.
Alla famiglia le più sentite condoglianze e la massima vicinanza possibile dai membri della Redazione e da tutta l’associazione CittàFutura di cui lo stesso Giorgio fu illustre presidente.

4 Commenti

  1. Mi rattrista molto. Un uomo di una profonda cultura e serietà. L’ho conosciuto quando ero molto giovane e mi spiace non aver più avuto occasione di reincontrarlo.

  2. Giorgio Canestri e’ stato protagonista di una stagione politica e culturale irripetibile per la nostra citta’. E’ davvero molto quello che dobbiamo a uomini come lui e come Adelio Ferrero maestri e guide di cui mai come oggi sentiamo e sentiremo sempre piu’ la mancanza.

  3. Mi dispiace tanto. Lo ricordo seduto vicino a me nel mio periodo a Città Futura, serio, amabile, intelligente, colto. Ricordo il suo sorriso e la sua gentilezza. Ascoltarlo era un piacere raro. Ne porterò la memoria con affetto

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*