DIETRO LA NOTIZIA

La messinscena

“Affinché il sospetto sia confermato, o sia ulteriormente confermato, è necessario vedere, dapprincipio, se, un po’ prima che avvenisse lo scoppio [della crisi, lui] sia uscito dalla sala da pranzo con un pretesto qualunque e […]

POLITICA

La crisi di governo: effetti sulle forze di sinistra

La recente crisi di governo, che il segretario della Lega e ministro degli interni Matteo Salvini ha aperto l’otto agosto scorso, ha degli effetti di non poco momento sull’assetto, già da tempo traballante, del vecchio […]

BLOG & OPINIONI

L’imperativo categorico è “fermare Salvini”

…Con qualsiasi alleanza. Mi sembra che i dirigenti del  PD a livello nazionale e locale, da anni, si rivolgano a una categoria di elettori pressoché scomparsa: coloro che si interessavano di politica e la capivano. […]

BLOG & OPINIONI

Nuova vita alla “Vetrinetta di Nullo”

Il civis Gioacchino (Nuccio) Lodato, nostro affezionato e qualificato redattore, ci aveva proposto – qualche tempo fa – una “vetrinetta” tutta particolare con un titolo riconducibile con facilità a lui stesso  (Nullo). Ci inserimmo qualche […]

POLITICA

Le elezioni di Salvini, … e quelle di Zingaretti

     – 1. Ora che, finalmente, l’unico concreto obiettivo che il segretario del PD ha continuamente sbandierato negli ultimi tempi, e cioè la caduta del governo gialloverde e le (presumibili) nuove elezioni, pare sia stato […]

CINEMA

Per Guido Fink

La scomparsa, intervenuta mercoledì 7 agosto (a 84 anni e a tre esatti da quella del suo inseparabile amico e compagno di strada e di lavoro Lorenzo Pellizzari) di Guido Fink -anglista, critico cinematografico, letterario […]

POLITICA

La sinistra deve sostenere Zingaretti

Stanno succedendo –e si stanno dicendo e vedendo- cose dell’altro mondo nella politica italiana. Ma la sinistra è del tutto afona, inesistente. In preda a totale smarrimento, priva di ogni barlume di strategia, confusa e […]

VIGNETTE

SAGGI

Note su liberalismo e democrazia. Tra passato e futuro (II)

Collegamento a “I fondamenti”    Prima parte II Liberalismo e democrazia Tocqueville comprese che liberalismo e democrazia stavano convergendo e quasi confluendo – anche se ciò avrebbe pure ingenerato gravi problemi di libertà per i singoli in […]

DIETRO LA NOTIZIA

Democrazia a rischio

“L’Italia di oggi? Mah. Non sono più un appassionato lettore come una volta, fatico a leggere. Comunque sono ancora attento a come vanno le cose. Non vedo via d’uscita perché non esistono uomini validi, capaci.” […]

POLITICA

“La resa culturale che ci sommerge”

Su segnalazione del nostro civis (nonche’ Presidente di CF) Renzo Penna , si segnala l’interessante intervento di Francesco Ciafaloni (1) che è stato per anni Redattore all’Einaudi e Ricercatore dell’IRES-CGIL “Lucia Morosini del Piemonte. Il titolo: “La resa […]

BLOG & OPINIONI

Romanzieri. “Il cimitero prossimo futuro sarà uguale a quello passato”.

Il grande Luigi Baldacci (1930-2000), docente all’Università di Firenze, elencò alcuni scrittori best seller della Mondadori negli anni ’30/’50: Beltramelli,  Zuccoli, Prosperi, Brocchi, Civinini, Fraccaroli, Panzini, Saponaro, Calzini, Fracchia, Bomtempelli, Chiesa, Tombari, aggiungendo: “l’impressione è […]

POLITICA

Il Sud ridotto a passerella dei politici

(*) Ci mancava solo la passerella di Toti. Il governatore della Liguria ha scelto il Sud – folgorato sulla via di Lucania – per lanciare il suo nuovo corso politico. Che poi – come è […]

BLOG & OPINIONI

Alessandria, Città del Monumento…

o Città del Nocumento? … Presentiamo nella sua forma integrale una significativa lettera del civis Franco Castelli,  sicuri di un vostro gradimento … Cari amici di Città Futura, in questa calda e afosa estate 2019 […]

ALESSANDRIA

  • Lo avevamo subodorato. Senza particolare acume, visto che bastava aver vissuto – e tenerne qualche memoria – il fragoroso scontro, pre e post elettorale – tra la compagine Fabbio-leghista e quella di centro-sinistra (Scagni) in [...]
  • Con piacere rilanciamo un comunicato importante della “Associazione per la Rinascita della Valle Bormida” che ha saputo coinvolgere sulle tematiche classiche di salvaguardia delle acque e della Bormida in particolare, un buon numero di Sindaci [...]
  • Con piacere – e con un grande ringraziamento agli organizzatori – pubblichiamo le anticipazioni dei dati della ricerca MALdARIA in attesa dell’incontro del 21 sera presso la Sala del Chiostro di Santa Maria di Castello. [...]

EDITORIALE

  • Una data da ricordare: 16 agosto 1924. Un monito per tutti noi. Un’esortazione a tenere la schiena dritta e, soprattutto, limpidezza nel pensiero. Un modo di pensare che si è affinato negli anni e che ha trovato nella migliore tradizione socialista (ma anche, per certi aspetti, veramente liberale e con sensibilità di lontana influenza cristiana) la migliore origine. Temuto dalle gerarchie fasciste per la sua intransigenza, per non aver mai taciuto violenze e soprusi,  conditi da un clima di odio strisciante ed  un sostanziale attacco alla democrazia. Non andiamo oltre in paragoni forzati ma…. ci è facile trasporre quel “clima” nella velenosa Italia di oggi. Giacomo Matteotti acquisì definitivamente la consapevolezza che sarebbe stato ucciso dai fascisti un anno prima di quel tragico 10 giugno 1924. Siena, 2 luglio 1923. Fa caldo in piazza del Campo e fra la folla il leader socialista e sua moglie Velia avanzano lentamente, sperando di avvicinarsi il più possibile alla piazza. Fra poco, infatti, inizierà il Palio e loro non vogliono perdersi neppure un istante di quella magia. Si tratta di un evento antichissimo, a cui tutta la città di Siena è legata e che richiama ogni anno centinaia di persone da tutta Italia, come Giacomo Matteotti che è nativo di Fratta Polesine, piccolo paese in provincia di Rovigo. Per Giacomo e Velia stare insieme, oltretutto in quello scenario straordinario, sembra davvero un sogno. I due si sono conosciuti durante una breve vacanza. Lui giovane politico socialista, lei apprezzata poetessa, nonché sorella del celebre baritono Ruffo Titta. Si sposano [...]

Dal mondo

METEO

L’associazione

  • Speciale ’68

    News dai media nazionali

    News dai media locali

    powered by Surfing Waves

    Speciale elezioni

    website malagrino.it